Play Off NBA facciamo il punto

Ecco il punto sui Play Off dell’Nba

Dopo le prime partite del primo turno dei play off  quasi nessuna grande sorpresa con le squadre favorite in testa nella serie i Warriors hanno perso per la seconda volta senza Curry e perdono solo di 1 punto, vantaggio per 2-0 per Spurs, Thunder e Clippers ad Ovest mentre ad Est i Cavaliers, Heat e Hawks sono sul 2-0 mentre i Raptors sono in vantaggio sul 2-1.

 

Western Conference

Golden State Warriors – Houston 2-1

Dopo l’infortunio di Curry i Warriors che salta la sua seconda partita consecutiva i Warriors perdono solo di 1 punto con canestro di James Harden (96-95 per i Rockets) per una volta decisivo che segna 35 punti con pero’ solo 4/14 da 3 punti, la vittoria dei Rockets e’ figlia della pessima partita Thompson e Green con gran partita delle seconde linee dei Warriors con Speights che segna 22 punti e Clark 11 punti e 5 assist, per la partita 4 della serie tornerà Curry per chiudere rapidamente la serie.

San Antonio Spurs – Memphis Grizzlies 2-0

Troppa differenza tra le due squadre con gara 3 che si giocherà questa notte alle 3,30 con diretta su Sky sport 2

La migliore difesa del campionato e la grande esperienza degli Spurs dovrebbero chiudere la serie sul 4-0 per non sprecare energie preziose in vista dei prossimi turni.

Oklahoma City Thunder – Dallas Maveriks 2-1

Dopo una piccola distrazione dei Thunder in gara 2 che ha visto la sorprendente vittoria di Dallas, in gara 3 riprende la marcia della squadra più forte con vittoria per Oklahoma per 131-102 con Durant che segna 34 punti e Westbrook 26 punti e 15 assist.

Los Angeles Clippers – Portland Trail Blazers 2-0

Anche in questa serie troppa differenze tra i roster delle due squadre con i Clippers con DeAndre Jordan, Reddick, Griffin e il fenomeno Cris Paul che sono troppo forti per Portland che proverà a riaprire la serie con i canestri di Lillard e Mc Collum che nelle prime due partite sono stati troppo imprecisi al tiro ed troppo leggeri in difesa.

Estern Conference

Cleveland Cavaliers – Detroit Pistons 2-0

Kyrle Irving , Kevin Love e LeBron James danno sempre spettacolo anche se Detroit si difende molto bene con Drummond, Jakson Harris e quindi i Pistons potrebbero vincere la prima partita che si giocherà a Detroit.

Toronto Raptors – Indina Pacers 2-1

Quasta notte in gara 3 Toronto batte Indiana per 101 – 85 senza dare scampo ai Pacers con Valanciunas che prende 14 rimbalzi e De Rozan ne fa 21  e Lowry 21 punti e 8 assist, dopo la prima partita vinta da Indiana i Raptors sembrano aver messo la marcia alta e difficilmente perderà un’altra partita nella serie.

Miami Heats – Charlotte Hornets 2-0

Grande spettacolo è sempre una gioia per gli occhi veder giocare Dwyane Wade supportato molto bene da Dragic, Whiteside e Deng che nelle prime due partite hanno dominato contro gli Hornets.

Atlanta Hawks – Boston Celtic 2-0

Prime due partite dall’esito sorprendente con gli Hawks soprattutto sotto canestro con Korver, Bazemore e Milsap, in ogni caso serie sotto tono con percentuali al tiro che appena oltre il 30% sicuramente fino ad ora sono le due squadre meno spettacolari.

 

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter