Il pagellone del calciomercato estivo 2016

I voti della campagna estiva acquisti e cessioni delle 20 squadre di serie A.

ATALANTA:
Acquisti: Paloschi (a, Swansea City), Spinazzola (c, Perugia), Petagna (a, Ascoli), Zukanović (d, Roma), Cabezas (a, Independiente del Valle), Konko (d, Lazio), Grassi (c, Napoli), Pesić (a, Toulouse), Berisha (p, Lazio)
Cessioni: Bellini (d, fine carriera), de Roon (c, Middlesbrough), Cigarini (c, Sampdoria), Borriello (a, Cagliari), Diamanti (a, Palermo), Radunović (p, Avellino), Djimsiti (d, Avellino), Monachello (a, Bari), Kresić (d, Trapani), Brivio (d, Genoa)
Le cessioni di Cigarini e De Roon hanno indebolito il centrocampo che sarà la vera incognita della squadra di Gasperini, anche se Kessie e Grassi son 2 ottimi giocatori. Paloschi è una garanzia, da sistemare un po’ la difesa. Il colpo? trattenere Gomez. VOTO 6,5

BOLOGNA:
Acquisti: Di Francesco (a, Lanciano), Krejci (a, Sparta Praga), Verdi (c, Carpi), Nagy (c, Ferencváros), Dzemaili (c, Galatasaray), Torosidis (d, Roma), Sadiq (a, Roma), A.Gomis (p, Torino), Helander (c, Verona), Viviani (c, Verona)
Cessioni: Stojanović (p, svincolato), Constant (d, svincolato), Zuniga (d, Watford), Giaccherini (c, Napoli), Brighi (c, Perugia), F.Zuculini (c, Verona), Rossettini (d, Torino), Diawara (c, Napoli), Brienza (c, Bari), Cherubin (d, Verona), Crisetig (c, Crotone)
Mercato al insegna delle belle speranze per la squadra di Donadoni. Nagy e Krejci 2 ottimi prospetti di caratura internazionale, Dzemaili l’esperienza che ti mancava in mediana, Sadiq scommessa sul futuro. Se Destro sta bene la squadra può migliorare la posizione in classifica dello scorso anno. Unico neo, il mancato arrivo di un’uomo di fascia (Cerci saltato all’ultimo che avrebbe garantito più fluidità e gol al gioco del Bologna). Si spera in un recupero lampo per Mirante. VOTO 6,5

CAGLIARI:
Acquisti: Bruno Alves (d, Fenerbahce), Padoin (d, Juventus), Ionita (c, Verona), Borriello (a, Atalanta), Isla (c, Marsiglia), Bittante (d, Empoli), Tachtsidis (c, Genoa)
Cessioni: Cerri (a, Spal), A.Tello (c, Empoli), Fossati (c, Verona), Balzano (d, Cesena), Cinelli (c, Chievo), Krajnc (d, Sampdoria).
Per una neo promossa un mercato importante. Bruno Alves Padoin, Isla e Ionita colpi molto buoni. Borriello usato sicuro. La salvezza non dovrebbe essere una chimera per la squadra di Rastelli VOTO 7

CHIEVO VERONA:
Acquisti: Sorrentino (p, Palermo), Parigini (a, Perugia), Bastien (c, Avellino), J.de Guzmán (c, Carpi)
Cessioni: Bizzarri (p, Pescara), Pepe (c, Pescara), Pinzi (c, Brescia), Damian (c, Como), Ninković (c, Genoa), M’Poku (a, Panathinaikos)
Il ritorno di Sorrentino tra i pali è l’unico vero stravolgimento per la rosa di Maran. Potrebbe avere difficoltà col gol visto gli attaccanti (gli mancano i 10 gol di Paloschi annuali). VOTO 6

CROTONE:
Acquisti: Ceccherini (d, Livorno), Mazzarani (c, Modena), Nalini (a, Salernitana), Sampirisi (d, Vicenza), Tonev (c, Frosinone), Gnahoré (c, Carpi), Simy (a, Gil Vicente), Rohdén (c, Elfsborg), Rosi (d, Genoa), Dussenne (d, Mouscron), Cojocaru (p, Steaua Bucarest), Falcinelli (a, Sassuolo), Trotta (a, Sassuolo), Crisetig (c, Bologna)
Cessioni: Paro (c, fine carriera), Modesto (d, svincolato), L.Maniero (p, Mantova), P.García (d, Latina), Delgado (a, svincolato), Budimir (a, Sampdoria), Cremonesi (d, Spal), Galli (c, Spezia), Torromino (a, Lecce), Balasa (d, Trapani), F. Ricci (a, Sassuolo)
Nonostante un finale di mercato col botto (Falcinelli, Trotta e Crisetig), la squadra del nuovo tecnico Nicola ha un grosso gap rispetto alle altre neopromosse: ha cambiato allenatore. Oltre alle cessioni d Budimir e Ricci, veri fautori dell’approdo in A della squadra. Potrebbe essere la vittima sacrificabile per la retrocessione. VOTO 5,5

EMPOLI:
Acquisti: Dimarco (d, Ascoli), Pasqual (d, Fiorentina), Matheus Pereira (c, Corinthians), A.Tello (c, Cagliari), Gilardino (a, Palermo), Bellusci (d, Leeds), Veseli (d, Lugano), Marilungo (a, Virtus Lanciano), José Mauri (c, Milan)
Cessioni: Zielinski (c, Napoli), Ariaudo (d, Frosinone), Tonelli (d, Napoli), Mário Rui (d, Roma), Camporese (d, Benevento), Livaja (a, Las Palmas), Piu (a, Spezia), Bittante (d, Cagliari)
Come sempre, in casa Empoli si smantella. Son partiti forse i migliori dello scorso anno (Paredes, Tonelli, Zielinski, Mario Rui) rimpiazzati con scommesse (Dimarco Jose Mauri) e veterani (Gilardino e Pasqual). L’acquisto migliore? Aver trattenuto Saponara VOTO 6

FIORENTINA:
Acquisti: Dragowski (p, Jagiellonia), Diks (d, Vitesse), Hagi (c, Viitorul), Toledo (c, Vélez Sarsfield), C.Sánchez (c, Aston Villa), De Maio (d, Genoa), Milić (d, Hajduk Spalato), Salcedo (d, Chivas Guadalajara), Cristóforo (c, Siviglia), M.Olivera (d, Peñarol)
Cessioni: Pasqual (d, Empoli), Roncaglia (d, Celta Vigo), G.Rossi (a, Celta Vigo), Marcos Alonso (d, Chelsea), M.Fernández (c, Milan), Minelli (a, Albinoleffe)
L’arrivo di Corvino, he tanto aveva entusiasmato le folle, non ha portato i frutti sperati, se non l’approdo in viola di scommesse di tutto rispetto e la cessione negli ultimi giorni di mercato del migliore terzino in squadra, Alonso, incassando una notevole plusvalenza. VOTO 6-

GENOA:
Acquisti: Ocampos (c, Marsiglia), Renzetti (d, Cesena), Ninković (c, Chievo), Miguel Veloso (c, Dynamo Kiev), Gentiletti (d, Lazio), G.Simeone (a, River Plate), Orbán (d, Levante), Biraschi (d, Avellino), Brivio (d, Atalanta), Edenilson (d, Udinese)
Cessioni: Gabriel Silva (d, Granada), Dzemaili (c, Bologna), A.Donnarumma (p, Asteras Tripolis), Sommariva (p, Nocerina), Ansaldi (d, Inter), De Maio (d, Fiorentina), També (d, Tondela), Ghiglione (c, Spal), Diego Capel (c, Anderlecht), Panico (a, Cesena), Tachtsidis (c, Cagliari)
Come sempre il Genoa smantella la squadra e la ricostruisce. L’arrivo di Ocampos e Simeone sono due gran colpi, ma trattenere Pavoletti il colpo migliore che si potesse fare. Juric gran allenatore. VOTO 7,5

INTER:
Acquisti: Banega (c, svincolato), Ansaldi (d, Genoa), Candreva (a, Lazio), João Mário (c, Sporting), Gabriel Barbosa (a, Santos)
Cessioni: Ljajić (a, Torino), Telles (d, Porto), Manaj (a, Pescara), Juan Jesus (d, Roma), Della Giovanna (d, Ternana), Erkin (d, Besiktas)
Campagna acquisti faraonica per l’Inter, peccato che abbia sbagliato tutto on gli allenatori, esonerando Mancini troppo tardi, per rimpiazzarlo con De Boer che non convince del tutto. gli acquisti sono ottimi, magari ci si aspettava qualcosa di più in difesa.
VOTO 7/8

JUVENTUS:
Acquisti: Dani Alves (d, svincolato), Pjanić (c, Roma), Benatia (d, Bayern Monaco), Pjaca (c, Dinamo Zagabria), Higuain (a, Napoli), Mandragora (c, Pescara), Cuadrado (c, Chelsea)
Cessioni: Rubinho (p, svincolato), Cáceres (d, svincolato), Morata (a, Real Madrid), Padoin (d, Cagliari), Lirola (d, Sassuolo), Pogba (c, Manchester United), Pereyra (c, Watford), Zaza (West Ham United), Pozzebon (a, Groningen), Romagna (d, Novara)
Mercato stellare, il mancato arrivo di Witsel all’ultimo secondo fa perdere mezzo voto. Squadra irraggiungibile in Italia, ora deve vincere anche in Europa. VOTO 9,5

LAZIO:
Acquisti: Vargić (p, Rijeka), J.Lukaku (d, Oostende), Immobile (a, Torino), Wallace (d, Sporting Braga), B.Bastos (d, Rostov), Leitner (c, Borussia Dortmund), Luis Alberto (a, Liverpool)
Cessioni: Klose (a, svincolato), Braafhied (d, svincolato), Mauri (c, svincolato), Matri (a, Sassuolo), Seck (d, Roma), Konko (d, Atalanta), Gentiletti (d, Genoa), Guerrieri (p, Trapani), Candreva (c, Inter), Onazi (c, Trabzonspor), Biševac (d, Metz), Mauricio (d, Spartak Mosca), Berisha (p, Atalanta)
La partenza di Candreva è stata rimpiazzata on la scommessa Luis Alberto. Klose rimpiazzato con Immobile, gran colpo. VOTO 6,5

MILAN:
Acquisti: Vangioni (d, River Plate), Lapadula (a, Pescara), G.Gómez (d, Lanús), J.Sosa (c, Besiktas), Pasalić (c, Monaco), M.Fernández (c, Fiorentina)
Cessioni: Abbiati (p, fine carriera), Alex (d, svincolato), Mexes (d, svincolato), S.Simic (d, Mouscron), K.Boateng (c, Las Palmas), Ménez (c, Bordeaux), Mastalli (c, Juve Stabia), José Mauri (c, Empoli), Diego López (p, Espanyol), Balotelli (a, Nizza)
Mercato condizionato dal caos societario. Acquisti di basso livello, unico ero colpo? Aver preso Montella come allenatore. VOTO 4,5

NAPOLI:
Acquisti: Tonelli (d, Empoli), Giaccherini (c, Bologna), Milik (a, Ajax), Zielinski (c, Empoli), Diawara (c, Bologna), Rog (c, Dinamo Zagabria), Maksimović (d, Torino)
Cessioni: Higuain (a, Juventus), David López (c, Espanyol), Luperto (d, Pro Vercelli), Grassi (c, Atalanta), Valdifiori (c, Torino)
Si candida ad essere l’anti Juve per lo scudetto. Mercato mirato, peccato per la cessione di Higuain proprio ad una società riva. VOTO 8

PALERMO:
Acquisti: Nestorovski (a, Inter Zapresić), Rajković (d, Darmstadt), Gazzi (c, Torino), Sallai (a, Puskás AFC), Aleesami (d, Göteborg), Bouy (c, Zwolle), Bruno Henrique (c, Corinthians), Diamanti (a, Atalanta)
Cessioni: Sorrentino (p, Chievo), Cristante (c, Pescara), Maresca (c, svincolato), Gilardino (a, Empoli), F.Vázquez (a, Siviglia), La Gumina (a, Ternana), Djurdjević (a, Partizan), Lazaar (d, Newcastle), Struna (d, Carpi), Alastra (p, Matera)
Mercato al risparmio e allo smantellamento della squadra. L’anno scorso si sono salvati all’ultima giornata, quest’anno farà più fatica. VOTO 4

PESCARA:
Acquisti: Cristante (c, Palermo), Bizzarri (p, Chievo), Manaj (a, Inter), Biraghi (d, Granada), Gyömbér (d, Roma), Murić (a, Ajax), Pepe (c, Chievo), Bahebeck, (a, PSG), Pettinari (a, Como), Aquilani (c, Sporting)
Cessioni: Pasquato (c, Krylya), Diamoutene (d, svincolato), Lapadula (a, Milan), Mandragora (Juventus), Torreira (c, Sampdoria), Verde (a, Avellino), Cocco (a, Frosinone), Mazzotta (d, Frosinone), Aresti (p, Ternana), Selasi (c, Novara), Di Massimo (a, Sambenedettese)
La neopromossa che ha cambiato di meno. Avrà fatto bene? certo che cambiare Lapadula con Manaj è un bel rischio. VOTO 5

ROMA:
Acquisti: Seck (d, svincolato) Gerson (c, Fluminense), Alisson (p, Internacional), Mário Rui (d, Empoli), Juan Jesus (d, Inter), Fazio (d, Tottenham), Vermaelen (d, Barcellona), Bruno Peres (d, Torino)
Cessioni: Digne (d, Barcellona), Keita (c, Eljaish), Maicon (d, svincolato), De Sanctis (p, Monaco), Pjanić (c, Juventus), Castan (d, Torino), Iago Falqué (a, Torino), Zukanović (d, Atalanta), E.Ponce (a, Granada), Machin (c, Trapani), Gyömbér (d, Pescara), Sadiq (a, Bologna), Torosidis (d, Bologna), Di Livio (c, Ternana), Capradossi (d, Bari), Vainqueur (c, Marsiglia)
Mercato strano quello della Roma, molto probabilmente stoppato dal fatto che la squadra di Spalletti non si è qualificata in Champions. Si punterà tutto sul recupero di Strootman. Ma per battagliare contro Juventus e Napoli è rimasta un po’ indietro. VOTO 5,5

SAMPDORIA:
Acquisti: Budimir (a, Crotone), Schick (a, Sparta Praga), Torreira (c, Pescara), Cigarini (c, Atalanta), Pavlović (d, Frosinone), Djuricić (c, Anderlecht), Praet (c, Anderlecht), Linetty (c, Lech Poznan), Bruno Fernandes (c, Udinese), Amuzie (d, Olhanense), Bianchetti (d, Verona), Krajnc (d, Cagliari)
Cessioni: Cassani (d, Bari), Diakité (d, svincolato), Moisander (d, Werder Brema), Brignoli (p, Leganés), J.Correa (c, Siviglia), Fernando (c, Spartak), Krsticić (c, Alavés), A.Ponce (a, Lugano), B.Soriano (c, Villarreal), De Silvestri (d, Torino), Ivan (c, Bari), Mesbah (d, svincolato)
Squadra rifatta a capo, soprattutto la mediana. La vendita di Soriano è comunque un duro colpo. VOTO 6

SASSUOLO:
Acquisti: Mazzitelli (c, Brescia), Sensi (c, Cesena), Lirola (d, Juventus), Letschert (d, Utrecht), Matri (a, Lazio), Ragusa (a, Cesena), Iemmello (a, Spezia), F.Ricci (a, Crotone)
Cessioni: Longhi (d, Pisa), Vrsaljko (d, Atlético Madrid), N.Sansone (a, Villarreal), Laribi (c, Cesena), Falcinelli (a, Crotone), Trotta (a, Crotone), Broh (c, Pordenone)
Altro ottimo mercato per la squadra di Di Francesco. Potrebbe davvero ripetere la stagione passata. VOTO 6,5

TORINO:
Acquisti: Ajeti (d, Frosinone), Boyé (a, River Plate), Iago Falqué (a, Roma), Ljajić (a, Inter), Lukić (c, Partizan), S.Gustafson (c, BK Häcken), Rossettini (d, Bologna), De Silvestri (d, Sampdoria), Castan (d, Roma), Hart (p, Manchester City), Valdifiori (c, Napoli)
Cessioni: Castellazzi (p, fine carriera), Immobile (a, Lazio), Glik (d, Monaco), Farnerud (c, BK Häcken), Gazzi (c, Palermo), Bruno Peres (d, Roma), Gastón Silva (d, Granada), Jansson (d, Leeds Utd), Ichazo (p, Bari), Maksimović (d, Napoli)
Campagna acquisti faraonica per la squadra di Cairo, che nonostante gli ottimi acquisti, fa segnare un +30 milioni a bilancio. Ora l’Europa League. VOTO 8,5

UDINESE:
Acquisti: Angella (d, Watford), Fofana (c, Bastia), Hewandro (a, San Paolo), Peñaranda (a, Granada), De Paul (c, Racing Santander), Kums (c, Gent)
Cessioni: Di Natale (a, fine carriera), Pasquale (d, svincolato), Meret (p, Spal), Piris (d, Monterrey), Domizzi (d, Venezia), Kuzmanović (d, Málaga), Guilherme (c, Deportivo La Coruña), Bruno Fernandes (c, Sampdoria), Edenilson (d, Genoa), Harbaoui (a, Anderlecht)
Come sempre solo scommesse. con una sola certezza in più: no c’è più Di Natale. La salvezza sarà dura per la squadra di Iachini. VOTO 5

About the Author

Matteo Negri
Matteo Negri nato a Bologna il 17 novembre 1983. Grande appassionato di sport, ma non mi piace praticarlo. Conduttore radiofonico su radio Bologna uno di una trasmissione dal nome Football Drivetime e conduttore di una trasmissione sportiva su YouTube dal nome singolare!

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter