Niccolò Campriani é oro anche nella carabina da 50 metri nelle tre posizioni

Infallibile Niccolò Campriani che conquista la seconda medaglia d’oro a Rio 2016: dopo la carabina 10 metri, il fiorentino si ripete in quello da 50 metri 3 posizioni: il punteggio finale é 458.8, fatale al russo Kamenskiy un ultimo tiro disastroso da 8.3.

Impresa incredibile di Niccolò Campriani che si conferma campione Olimpico come a Londra 2012 nel tiro a volo specialità carabina dai 50 metri dalle 3 posizioni e vince la seconda medaglia d’oro a questi giochi olimpici.

Gara durissima con Campriani che prima nelle qualificazioni sembra non essere al top della forma, essendo fino ai tiri in piedi tra l’ottava e la nona posizione, ma nella finale ritrova la calma che lo contraddistingue e rimane sempre in tutte e tre le postazioni, Sdraiato, in Ginocchio ed in Piedi nelle prime 2 posizioni, negli ultimi 2 tiri finali un po’ di brividi con Campriani che realizza 9,1 e 9,2, ma il secondo classificato realizza un 8,6 all’ultimo tiro che permetto al tiratore toscano di chiudere in testa e vincere un’altra medaglia d’oro.

Classifica :

Niccolò Campriani  (Italia) 458,8

Sergey Kamenskiy  (Russia) 458,5

Alexis Raynaud (Francia) 448,4

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter