NBA FINALS questa notte tutti svegli c’è gara 7 tra i Warriors e i Cavaliers

È il sogno di milioni di bambini che si immaginano giocatori di basket, giocare gara 7 delle Finals NBA,  per  le star di Golden State e Cleveland, quel sogno si avvererà  alle 2 di questa notte, quando alla Oracle Arena andrà in scena l’ultimo atto di questa serie imprevedibile.

Chi vince è campione e per motivi diversi entra nella storia di questo incredibile ed imprevedibile sport, i Warriors per aver chiuso col titolo, il secondo consecutivo, l’annata delle 73 vittorie in regular season, i Cavaliera e LeBron James per aver regalato a Cleveland il suo primo titolo, un trionfo che la città aspetta nello sport da 52 anni, molto probabilmente chi vincerà sara’ esaltato da tutti,invece chi perderà sara definito come un perdente, gara 7 è così esaltante e crudele,allo stesso momento,  in grado di portare un’intera squadra dalle stelle o alle stalle nello spazio di una sola partita.

L’ultimo Warriors-Cavs è certamente la partita più impronosticabile, con Cleveland che sta meglio dopo le ultime due vittorie, con un Irving consacratosi superstar (e col piede sinistro completamente guarito dall’infortunio di gara 6) pronto a dare una mano a Le Bron  in attacco, Le due indiscusse star però hanno bisogno d’aiuto dal supporting cast, non solo da Tristan Thompson che sotto canestro sta facendo la differenza, ma anche da altri giocatori infatti c’è molta attesa per la partita di Kevin Love fin qui mai in partita in queste NBA Finals, Golden State invece deve fare i conti con la schiena dolorante di Iguodala giocatore fondamentale per i Warriors e  dovrebbe tentare di limitare al massimo  LeBron e che lo scorso anno e’ stato premiato come MVP delle Finalsi, i Warriors dovranno  decidere se riproporre il quintetto piccolo con Green centro dall’inizio  o partire con Ezeli e giocarsi questa carta che a spesso e’ stata vincente solo a partita in corso, ovviamente attesa per i due fenomeni dei Warriors Thompson e Curry pronti a stupire ancora una volta con tiro dal l’arco dei tre punti veramente incredibili.

 

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter

Maglie Juve Home e Away Image Banner 300 x 250