Nakagami beffa nel finale Morbidelli

Takaaki Nakagami si ripete togliendo il best lap al pilota italiano, bene anche Corsi 7°,

Va a Nakagami il best lap nella sessione di libere pomeridiana, bissando così il primo tempo ottenuto anche nella sessione mattutina. Il giapponese nei secondi finali ferma il cronometro su 1:25.244, togliendo al nostro Franco Morbidelli il miglior tempo per appena 1 decimo.

L’italiano ha comunque mostrato un ottimo passo ed è pronto a lottare per il podio anche questa volta. Terzo tempo per il padrone di casa, Folger, seguono poi Zarco, Lowes, Luthi, il nostro Simone Corsi, Syahin, Cortese e Rins che chiude la top 10 a 8 decimi dal best lap del giapponese.
Tra gli italiani, da segnalare Marini 15°, Pasini 16° e Baldassarri solo 17° ed in difficoltà per adesso sulla pista teutonica.
La sessione di prove pomeridiana è durata solo una ventina di minuti, poichè alle 15 ha iniziato a piovere ed ha smesso dopo una mezz’ora circa, così i piloti sono scesi in pista solo quando ha smesso di piovere e la pista è andata via via asciugandosi.

PROVE LIBERE 2:
1. Takaaki Nakagami Idemitsu Honda Team Asia 1:25.24
2. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +0.16
3. Jonas Folger Dynavolt Intact GP +0.29
4. Johann Zarco Ajo Motosport +0.49
5. Sam Lowes Federal Oil Gresini +0.49
6. Thomas Luthi Garage Plus Interwetten +0.52
7. Simone Corsi Speed Up +0.56
8. Hafizh Syahrin Petronas Raceline Malaysia +0.68
9. Sandro Cortese Dynavolt Intact GP +0.71
10. Alex Rins Paginas Amarillas HP 40 +0.87

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter