MotoGP Malesia: Marquez domina le FP1

Marc Marquez è il pilota più veloce in pista nella prima sessione di prove libere di Malesia

Si apre il weekend della penultima gara di questa stagione, e tanto per cambiare Marc Marquez domina anche sulla pista di Sepang. Pista con asfalto nuovo e la curva 15 fresca di modifica. Due cambiamenti che portano due grandi incognite per i piloti e soprattutto per i tecnici della Michelin. Però Marquez non sembra affatto in difficoltà per questi cambiamenti e firma il miglior giro in FP1 sulla pista si Malesia.

Alle spalle di Marc c’è Maverick Vinales, staccato di 0.268s. La Suzuki sta facendo un ottimo lavoro, in particolare da metà stagione a questa parte. Settimo Espargaro, con l’altra Suzuki ufficiale.

La Ducati si porta in terza posizione, con la moto di Scott Redding, team Pramac. Quarto posto per Andrea Iannone, appena rientrato dopo più di un mese di fermo. Il compagno di squadra, Andrea Dovizioso solo 15esimo.

Valentino Rossi quinto, davanti a Hector Barbera. Il dottore arriva in Malesia dopo un secondo posto in Australia, conquistato con una grande rimonta dopo un weekend da cancellare.

Decima posizione per Jorge Lorenzo, che sembra ancora un po in difficoltà, nonostante la pista asciutta di Malesia. Petrucci e Stefan Bradl subito dietro al pilota della Yamaha, in 11esima e 12esima posizione.

13esimo Cal Crutchlow, che non inizia nei migliori dei modi il weekend malese. Per lui più di un secondo di distacco da Marquez.

Si preannuncia tempo instabile durante il weekend, con temperature più alte rispetto al weekend scorso ma l’incognita rimane la pioggia. L’asfalto malese rimane bagnato a lungo, a differenze di altre piste. Questo in previsione gara, significherebbe dover cambiare moto, anche perché con una gomma Rain non si riesce a chiudere la gara.

Prove Libere 1 Sepang – GP Malesia – I tempi

  Pilota Moto Team Tempo
1. Marc Marquez Honda Repsol Honda 2’01.210
2. Maverick Vinales Suzuki Team Suzuki MotoGP +0.268
3. Scott Redding Ducati Octo Pramac Racing +0.297
4. Andrea Iannone Ducati Ducati Team +0.311
5. Valentino Rossi Yamaha Movistar Yamaha +0.401
6. Hector Barbera Ducati Avintia Racing +0.457
7. Aleix Espargaro Suzuki Team Suzuki MotoGP +0.564
8. Yonny Hernandez Ducati Aspar MotoGP Team +0.605
9. Alvaro Bautista Aprilia Aprilia Gresini Racing +0.801
10. Jorge Lorenzo Yamaha Movistar Yamaha +0.803
11. Danilo Petrucci Ducati Octo Pramac Racing +0.826
12. Stefan Bradl Aprilia Aprilia Gresini Racing +0.954

 

About the Author

Ioana Tita
Sono Ioana, ho 27 anni e sono laureata in economia preso l'università degli studi di Torino. Amo il tennis e le due ruote, le serie tv e i gatti.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter