Moto 3: Il primo squillo lo mette Joan Mir.

La prima vittoria del 2017 in Moto 3 la porta a casa Joan Mir che precede lo scozzese John McPhee e Jorge Martin.

Joan Mir si aggiudica il Gran Premio del Qatar, il Pilota Honda precede John McPhee e Jorge Martin. Il pilota spagnolo é alla seconda vittoria in carriera, e guida l’armata di moto del marchio dell’ala dorata: 5 nelle prime 5 posizioni.

Romano Fenati e Andrea Migno perdono il podio nella volata finale e chiudono in quinta e sesta posizione, seguiti da Niccolò Antonelli e Fabio Di Giannantonio. In quarta posizione Aron Canet, mentre, Marcos Ramirez e Adam Norrodin completano la top ten.

Nicolò Bulega non riesce a recuperare dopo una brutta partenza e taglia il traguardo in 13esima posizione. Enea Bastianini in lotta per gli ultimi posti della classifica sbaglia sul finale e chiude 16esimo. Manuel Pagliani, Tony Arbolino e Marco Bezzecchi chiudono 22esimo, 24esimo e 25esimo.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Joan Mir Leopard Racing 38:27.36
2. John McPhee British Talent Team +0.13
3. Jorge Martin Del Conca Gresini Rancing +0.21
4. Aron Canet Estrella Galicia 0,0 +0.25
5. Romano Fenati Marinelli Rivacold Snipers +0.45
6. Andrea Migno Sky Racing Team VR46 +0.57
7. Niccolò Antonelli Red Bull KTM Ajo +0.66
8. Fabio Di Giannantonio Del Conca Gresini Racing +0.87
9. Marcos Ramirez Platinum Bay Real Estate +1.69
10. Adam Norrodin SIC Racing Team +7.90

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter