Il Monaco é sul tetto della Francia dopo 17 anni

Nessuna speculazione sulla squadra di Jarmin nel recupero con il Saint Etienne, deciso dal solito gol di Mbappé e dall’acuto finale di Germain: 2-0, gioco fluido e frizzante, condito dalla festa di un Louis II tutto esaurito. Il Monaco si laurea campione di Francia per l’ottava volta nella sua storia.

Il Monaco si laurea campione di Francia per l’ottava volta nella sua storia dopo 17 anni di astinenza. La vittoria per 1-0 nel recupero contro il Saint-Etienne ha garantito ai monegaschi la certezza matematica del titolo a una giornata dalla fine.
Il goal decisivo lo ha segnato ancora una volta lui, Kilyan Mbappé , coinvolto direttamente nelle ultime 15 reti del Monaco con 13 marcature e 3 passaggi decisivi. Il fenomeno monegasco ha sbloccato la partita dopo soli 20 minuti su assist di Falcao.
Nel primo tempo il Monaco ha avuto quasi il 70% di possesso palla e nella ripresa ha provato a chiudere i conti in più occasioni con Falcao, ma l’ex Ruffier ha provveduto a tenere aperte la partita sino alla fine.
Il finale di gara è un’autentica passerella per il Monaco, in un Louis II pieno come non lo si vedeva da tempo. C’è giusto il tempo di vedere il raddoppio di Germain in pieno recupero prima di dare il via alla festa nel Principato.

ROSA:
1. Danijel Subasic
16. Morgan De Sanctis
30. Seydou Sy
40. Loïc Badiashile

25. Kamil Glik
5. Jemerson
24. Andrea Raggi
34. Abdou Diallo
23. Benjamin Mendy
6. Jorge
19. Djibril Sidibé
38. Almamy Touré

2. Fabinho
14. Tiemoué Bakayoko
35. Kévin N’Doram
8. João Moutinho

27. Thomas Lemar
26. Gabriel Boschilia
10. Bernardo Silva
7. Nabil Dirar
9. Falcao
29. Kylian Mbappé
18. Valere Germain
11. Guido Carrillo

All. Leonardo Jardim

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter