Milano perde in casa anche contro il Real Madrid. Al Forum finisce 90-101

Settimana stregata di Eurolega per Milano, giocate 2 partite, la prima al Pireo contro l’Olympiakos, la seconda ieri contro il Real in casa e sono arrivate altrettante sconfitte per la squadra di Repesa.

Milano, davanti ai 12 mila spettatori del Forum di Assago, è sempre sotto contro la squadra di coach Laso, affondata dai colpi di Randolph, Llull e Hunter. Per diventare grande in Europa a Milano manca ancora qualcosa, soprattutto quella cattiveria agonistica sotto le plance (forse un Bargnani avrebbe fatto comodo) e tanta cattiveria dal punto di vista difensivo (troppi i 101 punti subiti in casa). Sugli scudi per Milano Hickman e Sanders coadiuvati dal solito Simon, giornata da dimenticare per Gentile, che gli sembra pesare e non poco il fatto di non essere più il capitano, e per Cinciarini. Nonostante tutto, l’Olimpia recupera fino al meno 2 a 5 minuti dalla fine, ma i Blancos tornano a giocare e Milano sprofonda.

MILANO-REAL MADRID 90-101 (20-26,41-52,66-75)

MILANO: McLean 11, Gentile 2, Hickman 19, Kalnietis 2, Raduljica 7, Dragic 7, Macvan 7, Pascolo 6, Cinciarini 0, Sanders 16, Abass ne, Simon 16. All. Repesa

REAL MADRID: Randolph 20, Draper 5, Fernandez 13, Nocioni 0, Doncic 3, Maciulis 7, Reyes 4, Ayon 2, Carroll 11, Hunter 18, Llull 18, Thompkins ne. All. Laso

MVP : Randolph

About the Author

Matteo Negri
Matteo Negri nato a Bologna il 17 novembre 1983. Grande appassionato di sport, ma non mi piace praticarlo. Conduttore radiofonico su radio Bologna uno di una trasmissione dal nome Football Drivetime e conduttore di una trasmissione sportiva su YouTube dal nome singolare!

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter