Milano perde anche a Istanbul, 86-79 per il Fenerbahce.

L’Olimpia Milano esce sconfitta dopo una partita combattuta: il Fenerbahce s’impone 86-79.

Troppo forte la squadra di Obradovic, nonostante un Bogdanovic da 0 punti. Ci pensano Datome, Nunnally e Udoh a portare a casa la partita per i Turchi.
Milano può recriminare per l’ottima prova, ma le rotazioni basse e i giocatori non all’altezza fan si che la squadra meneghina non riesca a far parlare di se nella competizione continentale. Ormai è tardi, ma se si fosse intervenuto sul mercato per portare qualche giocatore in più alle rotazioni di Repesa, magari si parlava di un’altra Milano. Pesa eccome l’assenza di Sanders.

FENERBAHCE-MILANO 86-79 (18-19, 41-40, 63-58)

FENERBAHCE: Hersek ne, Udoh 18, Antic 0, Bogdanovic 0, Sloukas 8, Nunnally 19, Ugurlu ne, Vasely 2, Kalinic 10, Dixon 11, Duverioglu 1, Datome 17.

MILANO: McLean 12, Fontecchio 4, Hickman 15, Kalnietis 20, Raduljica 12, Dragic 3, Macvan 6, Pascolo ne, Cinciarini 2, Abass 0, Simon 5.

CLASSIFICA:

CSKA 24
REAL MADRID 22
BASKONIA 22
OLYMPIACOS 22
FENERBAHCE 20
PANATHINAIKOS 18
BELGRADO 16
DARUSSAFAKA 16
EFES 16
BAMBERG 14
BARCELLONA 14
ZALGIRIS 12
MACCABI 12
KAZAN 12
MILANO 8
GALATASARAY 8

About the Author

Matteo Negri
Matteo Negri nato a Bologna il 17 novembre 1983. Grande appassionato di sport, ma non mi piace praticarlo. Conduttore radiofonico su radio Bologna uno di una trasmissione dal nome Football Drivetime e conduttore di una trasmissione sportiva su YouTube dal nome singolare!

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter