Milano Campione d’Italia per la 27esima volta!

Milano può festeggiare finalmente lo Scudetto con la vittoria in Gara 6 che regala il 27esimo titolo al club lombardo. EA7 corsara a Reggio Emilia, 74-70 in gara 6.

Milano espugna il PalaBigi e si laurea Campione D’Italia con una gara di anticipo, superando Reggio Emila 74 a 70.
Primo quarto molto combattuto, nel secondo Reggio Emilia prova a mettere la freccia e si porta avanti di 9 punti (38-29). Nel terzo quarto Milano recupera qualcosa, ma è nel quarto quarto che Milano spazza via ogni velleità di vittoria di Reggio grazie ad un quarto da 20-29 che fa chiudere la partita 70-74 per Milano. MVP delle Finals è Sanders per il secondo anno consecutivo (l’anno scorso a Sassari), per Reggio Emilia premiato Polonara come miglior rimbalzista. E’ stata una stagione magica per EA7, che dopo aver conquistato la Coppa Italia, porta anche a casa lo Scudetto, anche se per l’anno prossimo sembra vicino l’addio di Gentile. A Reggio Emilia non rimane che l’amaro in bocca per il secondo anno consecutivo, e le lacrime a fine partita di Kaukenas dimostrano quanta fatica fatta dalla GrissinBon per arrivare fino alle Finals e giocarsela con una corazzata del genere. Sicuramente ieri è mancato tanto l’apporto di Aradori autore solo di 8 punti. Diventa invece campione Cinciarini che da ex Reggio dichiara di non aver avuto nessun rimpianto e di essere andato a Milano per vincere.

REGGIO EMILIA-MILANO 70-74

REGGIO EMILIA: ARADORI(8PT), NEEDHAM(5PT), POLONARA(12PT), LAVRINOVIC (2PT), DELLA VALLE (13PT), DE NICOLAO(3PT), PARRILLO(0PT), VEEMEENKO(6PT), KAUKENAS(18PT), SILINS(3PT), BONACINI N.E.

MILANO: MCLEAN(0PT),LAFAYETTE(3PT), GENTILE(16PT), CERELLA(0PT), KALNIETIS(7PT), MACVAN(7PT), CINCIARINI(3PT), SANDERS(13PT), SIMON(15PT), BATISTA(10PT), PECCHIA E MAGRO N.E.

TOP SCORER DELLA PARTITA: KAUKENAS CON 18 PUNTI
VALUTAZIONE PIU’ ALTA: BATISTA CON 23
MIGLIOR RIMBALZISTA: BATISTA CON 9 RIMBALZI
MIGLIOR ASSIST MAN:SANDERS CON 5 ASSIST
MVP DELLA PARTITA: SIMON
MVP DELLE FINALS: SANDERS
MIGLIOR RIMBALZISTA DELLE FINALI: POLONARA

About the Author

Matteo Negri
Matteo Negri nato a Bologna il 17 novembre 1983. Grande appassionato di sport, ma non mi piace praticarlo. Conduttore radiofonico su radio Bologna uno di una trasmissione dal nome Football Drivetime e conduttore di una trasmissione sportiva su YouTube dal nome singolare!

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter