Il Milan vince ancora: Ludogorets steso per 1-0

Il gol di Fabio Borini ha permesso al Milan di vincere 1-0 contro il Ludogorets. Il Milan si era già imposto per 3-0 all’andata. Il Milan stacca così il pass per gli ottavi di finale di Europa League.

FORMAZIONI:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Locatelli, Montolivo; Borini, Silva, Cutrone. All. Gattuso.

Ludogorets (4-2-3-1): Broun; Natanael, Moti, Terziev, Cicinho; Goralski, Anicet; Wanderson, Marcelinho, Vura; Swierczok. All. Dimitrov.

CRONACA:

Avvio di gara in sordina per i rossoneri, che lasciano inizialmente il pallino del gioco agli ospiti, colpendo però alla prima vera occasione utile con Fabio Borini, al terzo goal nelle ultime tre partite giocate, pronto a spedire in fondo al sacco l’ottimo suggerimento di Cutrone. Un primo tempo senza grandi emozioni, controllato dai rossoneri senza dover mai pigiare sull’acceleratore, con un Kessié in forma straripante a centrocampo.

Nella ripresa Gattuso comincia a pensare alla sfida di domenica contro la Roma, richiamando proprio Kessié e Cutrone e inserendo Mauri e Kalinic. Dopo un sussulto del Ludogorets, con Swierczok che saggia i riflessi di Donnarumma, la gara si addormenta, trascinandosi senza emozioni fino al triplice fischio finale.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter