Milan primo nel girone: 1-0 allo Sparta Praga

Il Milan di Pioli chiude il girone con un 1-0 sul campo dello Sparta Praga con il gran gol di Hauge nel primo tempo: risultato che, abbinato al 3-2 del Celtic sul Lille, consente ai rossoneri di qualificarsi ai sedicesimi da prima della classe. Nella ripresa espulso Plechaty per duro fallo su Leao

FORMAZIONI:

Sparta Praga (3-5-2): Heca; Vitik, Plechaty, Lischka; Wiesner, Sacek, Soucek, Karabec, Polidar; Minchev, Plavsic. All. Kotal.

Milan (4-3-3): Tatarusanu; Dalot, Duarte, Kalulu, Conti; Maldini, Tonali, Krunic, Castillejo, Colombo, Hauge. All. Pioli.

CRONACA:

Il Milan parte forte e dopo pochi minuti si rende pericoloso con Dalot, ma Nita è attento. Il vantaggio arriva prima della mezz’ora quando il solito Hauge salta un paio di avversari e la piazza sul secondo palo. I rossoneri però non si fermano e Castillejo sfiora addirittura il raddoppio, mentre nel finale di primo tempo lo Sparta perde Karabec per infortunio.

In avvio di ripresa finalmente anche i padroni di casa si fanno rendono pericolosi col nuovo entrato Krejci, che viene chiuso in uscita bassa da Tatarusanu. Lo Sparta a quel punto cambia l’attacco, nel Milan invece si rivede Rafael Leao. Proprio il portoghese viene fermato in modo troppo duro da Plechaty che rimedia il rosso diretto e lascia lo Sparta in dieci, ma in pieno recupero serve un grande Tatarusanu per evitare il pareggio di Karlsson. Il Milan sbanca anche Praga e scavalca il Lille: rossoneri ai sedicesimi da primi nel girone.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter