Milan fermato dal Cagliari: 0-0

I rossoblù strappano un clamoroso 0-0 nella partita che rappresentava il match-point Champions per i rossoneri. Pioli si giocherà la qualificazione nell’ultima giornata contro l’Atalanta

FORMAZIONI:

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Diaz, Calhanoglu; Rebic. All. Pioli.

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Deiola, Marin, Lykogiannis; Nainggolan; Joao Pedro, Pavoletti. All. Semplici.

CRONACA:

Ci si aspettava un Milan arrembante, sulla falsariga di quello visto nelle ultime due vittorie a Torino, ma nel primo tempo i rossoneri sembrano contratti: la squadra di Pioli cerca di far aprire la difesa degli ospiti – arroccati a protezione di Cragno – con un giro-palla insistito e talvolta esasperato sulla trequarti, senza però trovare mai lo spazio giusto per l’imbucata. Di Saelemaekers, con una conclusione dal limite dell’area, l’unica occasione degna di nota.

Pioli decide di giocarsi subito la carta Leao, per cercare di sparigliare le carte ma il Milan continua a far fatica a creare palle-goal. E’ invece il Cagliari a sfiorare il vantaggio in due occasioni, prima con Pavoletti e poi con Godin, il cui colpo di testa da calcio d’angolo viene respinto da Donnarumma con una parata in tuffo sensazionale. Il Milan, frenato dalla pressione psicologica del successo ad ogni costo, è impreciso e inconcludente e i minuti scorrono via senza che la porta di Cragno venga mai messa in pericolo. Finisce 0-0, con i rossoneri che si ritrovano al terzo posto a pari punti con il Napoli e a +1 sulla Juventus e con il Cagliari che festeggia a San Siro la salvezza raggiunta già nel pomeriggio in virtù del pareggio tra Benevento e Crotone.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter