Il Milan batte 1-0 la Sampdoria

Vittoria di misura ma meritata per il Milan che si vede parare un rigore da Viviano sulla conclusione di Rodriguez. Al 13′, il gol che decide l’incontro mentre, sul finire del primo tempo, una rete anullata dal VAR a Bonucci per fuorigioco. Tre punti d’oro per il Milan, che aggancia la Sampdoria e avvicinano l’Inter.

FORMAZIONI:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Montolivo, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata. All. Giampaolo.

CRONACA:

Gara che vive il primo sussulto al 7’, con Doveri che assegna al Milan un calcio di rigore per un tocco con il braccio da parte di Murru. Dal dischetto si presenta lo specialista Rodriguez che però si fa ipnotizzare da Viviano. Il Diavolo però reagisce prontamente e trova il vantaggio, pochi minuti dopo, con Bonaventura, che gira in rete un perfetto cross di Calabria. Il primo tempo si chiude con il dominio territoriale dei rossoneri e un doppio intervento del VAR, che prima supporta Doveri nella decisione di negare un rigore alla Sampdoria e poi annulla il raddoppio del Milan, a firma Bonucci, per un fuorigioco.

La ripresa si apre con la squadra di Gattuso ancora vicina al 2-0, con Calhanoglu che, dopo aver messo a sedere mezza difesa blucerchiata, colpisce la traversa con un destro dal limite. La Samp non punge davanti, Giampaolo mischia le carte inserendo prima Caprari e poi Kownacki per dare più peso all’attacco ma i guanti di Donnarumma restano praticamente immacolati. Il Milan può cosi festeggiare la quinta vittoria nelle ultime sei gare di campionato, fermando nel contempo la striscia positiva della Sampdoria che durava da sei giornate.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter