Miguel Oliveira si prende la pole

Miguel Oliveira precede Morbidelli e Marquez.

Qualifiche complicate per la Moto2, pista ancora bagnata con solo la traiettoria asciutta.

Nel tango delle condizioni incerte è Miguel Oliveira ad aggiudicarsi la pole del Gran Premio d’Argentina. Prima pole nella storia della categoria per il Telaio KTM. Completano la prima fila i 2 alfieri del Team Marc VdS, Franco Morbidelli e Alex Marquez. In Quarta posizione Thomas Luthi, seguito da Jesko Raffin e da Mattia Pasini che sul finale riesce ad arrivare fino alla sesta posizione. Apre la terza fila Sandro Cortese, seguito da Xavi Vierge e Xavier Simeon. Lorenzo Baldassarri completa la top ten.

Luca Marini si ferma ai piedi della top ten, a soli 62 millesimi dal compagno di squadra. Peccato per Francesco Bagnaia, il pilota dello Sky Racing Team dopo un buon inizio di sessione non riesce ad andare oltre la 13esima posizione. Simone Corsi chiude 19esimo, precedendo il compagno di squadra Axel Basssani 29esimo. Andrea Locatelli e Stefano Manzi chiudono la classifica dei tempi.

QUALIFICHE:
1. Miguel Oliveira Red Bull KTM Ajo 1:45.61
2. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +0.09
3. Alex Marquez Estrella Galicia Marc VDS +0.24
4. Thomas Luthi CarXpert Interwetten +0.37
5. Jesko Raffin Garage Plus Interwetten +0.43
6. Mattia Pasini Italtrans Racing Team +0.52
7. Sandro Cortese Dynavolt Intact GP +0.52
8. Xavi Vierge Tech 3 +0.55
9. Xavier Simeon Tasca Racing +0.58
10. Lorenzo Baldassarri Forward Team +0.80

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter