Marco Galiazzo, che sfortuna: rimonta sfumata sul più bello.

Marco Galiazzo si ferma ai sedicesimi: battuto alla freccia di shoot-off dal canadese Duenas dopo una rimonta da 4-0 sotto. Fuori anche Guendalina Sartori: l’italiana ha superato con un netto 6-0, al primo turno, la colombiana Carolina Guirre, ma poi si è dovuta arrendere 6-2 all’indiana Kumari.

TORNEO SINGOLARE MASCHILE
Con Mauro Nespoli già qualificato fra i migliori sedici del tabellone maschile, oggi si giocavano il pass anche David Pasqualucci e Marco Galiazzo. Il giovane Pasqualucci si è arreso con onore allo spagnolo Antonio Fernandez, arrendendosi col punteggio totale di un 6-2 a favore dell’iberico.

Grande rammarico però per Marco Galiazzo. L’azzurro si è dovuto arrendere al canadese Crispin Duenas, ma l’ha fatto al termine di una rimonta non concretizzatasi per un nulla.
Dopo aver perso i primi due set col punteggio di 26-27 e 25-27, Galiazzo ha imbastito la rimonta che nel terzo e quarto set l’ha portato fino al 4-4: 29-28 e 28-27 i punteggio.

Sul 4-4, un quinto set davvero incredibile. Duenas ha pescato un 10 all’ultima freccia che obbligava Galiazzo a trovare lo stesso punteggio per vincere, ma il 9 dell’azzurro ha in realtà portato ogni discorso allo shoot-off. Lì, con una sola freccia singola, è stata sfida diretta: 10 per il canadese, 9 per Galiazzo.

Tra gli uomini resta quindi in gara solo Mauro Nespoli.

TORNEO SINGOLARE FEMMINILE
Con Lucilla Boari e Claudia Mandia già fuori, si attendeva di capire l’esordio di Guendalina Sartori dopo quella beffa del 3 nella semifinale di prova a squadre con la Russia che ancora brucia tantissimo ed è costato una medaglia all’Italia. Buon esordio dell’arciere azzurra che contro la colombiana Carolina Guirre si è imposta con un netto 6-0 trovando così l’accesso ai sedicesimi; lì però si è poi dovuta arrendere all’indiana Kumari che si è imposta per 6-2.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter