Marc Marquez vince e s’invola nel mondiale

Marc Marquez trionfa anche a Le Mans e coglie la terza vittoria consecutiva confermandosi leader totale del mondiale MOTOGP. Grande rimpianto per Dovizioso, che al 5° giro mentre era in testa scivola e rimedia il 2° ritiro. Sul podio con Cabroncito i due italiani: Petrucci e Rossi, autore di una bella rimonta dalla terza fila. Marc Marquez comanda la classifica con 39 punti su Rossi e 49 punti su Dovizioso.

Pronti-via è partito a razzo Jorge Lorenzo, che ha tenuto per 9 giri la testa della gara, una gara che ha perso subito uno dei papabili protagonisti, Andrea Iannone, scivolato a poche curve dal via, senza riportare conseguenze fisiche quando era nelle primissime posizioni.
Davanti la lotta è stata poi tra Andrea Dovizioso, Johann Zarco e Marc Marquez, con Dovizioso caduto dopo poco aver preso il comando della gara. Un vero peccato per DesmoDovi, che tornando al box era disperato per l’occasione buttata e per i punti persi in ottica mondiale.
Pochi giri dopo è toccato all’idolo di casa Zarco cadere, anche lui fortunatamente senza conseguenze fisiche. Una “mazzata” per il francese, dopo la pole conquistata ieri davanti al suo pubblico.
La gara è vissuta poi sulla tentata fuga di Marc Marquez, tallonato da Danilo Petrucci e Valentino Rossi, con quest’ultimo che che è stato autore di una grande partenza e di una grande gara.
Marquez ha poi allungato andando a tagliare in prima posizione davanti a Danilo Petrucci e Valentino Rossi.
Ottima la gara dell’australiano Jack Miller, giunto quarto al traguardo davanti agli spagnoli Dani Pedrosa, Jorge Lorenzo e Maverick Vinales.
Stoico Cal Crutchlow, che dopo il terribile high-side delle qualifiche con tanto di ricovero all’ospedale, è giunto ottavo al traguardo davanti all’Aprilia di Aleix Espargarò e alla Suzuki di Alex Rins.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Marc Marquez Repsol Honda 41:49.77
2. Danilo Petrucci Alma Pramac Racing +2.31
3. Valentino Rossi Movistar Yamaha +5.35
4. Jack Miller Alma Pramac Racing +6.31
5. Daniel Pedrosa Repsol Honda +7.41
6. Jorge Lorenzo Ducati Team +10.35
7. Maverick Vinales Movistar Yamaha +23.75
8. Cal Crutchlow LCR Honda +25.79
9. Aleix Espargaro Aprilia Racing Team Gresini +26.20
10. Alex Rins Team Suzuki Ecstar +27.93

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter