Il Manchester United espugna Vigo: 1-0 al Celta

Dopo aver segnato il gol qualificazione nei quarti, Marcus Rashford é nuovamente decisivo: al Balaidos é sua la punizione del definitivo 0-1, che costringe il Celta Vigo a vincere ad Old Trafford tra una settimana.

FORMAZIONI:

Celta Vigo (4-3-3): Alvarez; Mallo, Cabral, Roncaglia, Jonny; Wass, Radoja, Hernandez; Aspas, Guidetti, Sisto. All. Berizzo.

Manchester United (4-3-3): Romero: Valencia, Bailly, Blind, Darmian; Herrera, Fellaini, Pogba; Lingard, Rashford, Mkhitaryan. All.Mourinho.

CRONACA:

Buon avvio di gara da parte dei padroni di casa, che rispondono colpo su colpo alle offensive dei Red Devils. La prima grande palla goal capita sulla testa di Wass, che da posizione ravvicinata spreca. Con il passare dei minuti la squadra ospite prende il controllo e crea diverse occasioni, trovando però sulla propria strada un grandissimo Alvarez. Il portiere spagnolo si fa trovare pronto sul gran tiro a giro di Rashford, sulla conclusione ravvicinata di Mkhitaryan e sull’inserimento di Lingard. Primo tempo dominato dal punto di vista fisico dai tre giocatori di Mourinho a metà campo.

Ad inizio ripresa Pione Sisto impegna Romero con una conclusione deviata da Valencia, ma il portiere ospite devia sopra la traversa con un gran riflesso. Al 67′ Rashford sblocca il risultato con un bel calcio di punizione e nel finale lo United si limita a controllare. Celta Vigo troppo timido e poco lucido in fase offensiva contro l’ordinata difesa schierata da Mourinho. Ottima partita difensiva da parte dei due terzini Darmian e Valencia, primo round per gli ospiti. Appuntamento per il ritorno all’Old Trafford.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo