Manchester City-Real Madrid 0-0: si decide tutto a Madrid

Prima semifinale di Champions League si affrontano Manchester City e Real Madrid nello stadio Eithad di Manchester.

FORMAZIONI:

Gioca Vazquez nel tridente con Bale e Benzema. Zidane recupera Carvajal che va sull’esterno destro di difesa, sull’out sinistro Marcelo. La coppia centrale formata da Pepe e Ramos, a protezione della porta difesa da Navas. Mentre in mezzo al campo gioca Casemiro insieme a Modric e Kroos.

In mezzo al campo, per il City agiscono Fernando e Fernandinho, con il trio Navas, Silva e de Bruyne dietro ad Aguero. Sulle fasce Sagna e Clichy, coppia centrale di difesa Kompany e Otamendi a protezione di Hart.

CRONACA:
Nessun azione da segnalare nel primo tempo dell’Eithad Stadium. Il Real Madrid si preferisce in avvio, i padroni di casa crescono alla distanza; ma non si va oltre le premesse di un’occasione da rete. Oltre a Ronaldo, la gara perde un altro protagonista d’eccezione: Silva costretto ad alzare biandiera bianca dopo il fallo da lui stesso commesso su Bale.

Ripresa vibrante solamente nella parte finale, quando il Real cerca con decisione il gol del vantaggio: Jesé colpisce la traversa con un imperioso stacco aereo su traversone di Carvajal, poi Hart fa il fenomeno sulle conclusioni ravvicinate di Casemiro e Pepe. In pieno recupero Navas si mostra reattivo su un piazzato velenoso di De Bruyne.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter