Il Maestro Tabarez sta lottando dalla sindrome di Guillain-Barre’

Per adesso nessuna paura, ma il Ct dell’Uruguay Oscar Tabarez rischia di dover lasciare prima del tempo il suo impiego.

Bruttisima notizia, Óscar Washington Tabárez, vecchia conoscenza del calcio italiano per l’esperienza a Cagliari (1994-95, con un ritorno nel ’99) e una breve parentesi sulla panchina del Milan (era il 1996), sarebbe afflitto dalla sindrome di Guillain-Barrè, una rara patologia che colpisce il sistema nervoso per via batterica o virale e comporta disturbi ai muscoli delle gambe, del tronco e delle braccia fino a incidere sulle funzioni respiratorie e cardiache.

I primi sintomi della rara malattia sono la debolezza ed il formicolio alle gambe, che possono diffondersi per le braccia e il tronco, lo sviluppo dei sintomi stessi di solito si verifica in maniera rapida, anche in poche ore, causando intorpidimento nel corpo, dolori muscolari e mancanza di coordinazione nei movimenti, fino a provocare la paralisi quasi totale della persona.

Le precarie condizioni di salute, a questo punto, spiegherebbero le scene viste durante la recente edizione della Coppa America, il c.t. della Celeste, sempre in compagnia di un bastone, ha diretto gli allenamenti dell’Uruguay a bordo di una sedia a motore, comparsa poi anche durante le partite disputate dai suoi negli Stati Uniti.

Quindi adesso un solo grido Forza Maestro Tabarez lotta e vinci anche questa partita la più importante.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter