L’Uruguay si prende il primo posto: 0-1 al Cile

Un gol di Edinson Cavani nel finale fa volare l’Uruguay e stende il Cile operando il sorpasso in classifica

FORMAZIONI:

Cile (3-1-4-2): Arias; Medel, Jara, Maripan; Pulgar; Diaz, Aranguiz, Hernandez, Opazo; Vargaz, Sanchez. All. Rueda.

Uruguay (4-4-2): Muslera; Gonzalez, Gimenez, Godin, Caceres; De Arrascaeta, Valverde, Bentancur, Lodeiro; Cavani, Suarez. All. Tabarez.

CRONACA:

Il Cile gioca meglio per larghi tratti della gara ma non concretizza le occasioni con Edu Vargas e Diaz, per l’Uruguay invece la palla-goal nel primo tempo capita a Suarez.

A inizio ripresa il Cile perde l’ex Inter Medel per infortunio ma la partita non si sblocca fino al minuto 82 quando Rodriguez, subentrato a gara in corso, pennella il cross giusto per Cavani che di testa segna un goal da vero bomber e fa volare l’Uruguay. La Celeste infatti grazie alla rete del Matador chiude il Gruppo C al primo posto ed ai quarti affronterà il Perù mentre il Cile, scivolato al secondo posto, se la vedrà con la Colombia e avrà un giorno in meno di riposo rispetto agli avversari.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter