L’Uruguay si ferma calci di rigore: il Perù vola in semifinale

Anche l’ultimo quarto di finale si conclude sullo 0-0 e viene deciso dal dischetto: l’unico errore è del Pistolero, che si fa ipnotizzare da Gallese. Di Flores l’esecuzione decisiva per il Perù, che ora affronterà il Cile

FORMAZIONI:

Uruguay (4-4-2): Muslera; Gonzalez, Gimenez, Godin, Caceres; Nandez, Valverde, Bentancur, De Arrascaeta; Suarez, Cavani. All. Tabarez.

Perù (4-2-3-1): Gallese; Advincula, Zambrano, Abram, Trauco; Tapia, Yotun; Carrillo, Cueva, Flores; Guerrero. All. Gareca.

CRONACA:

Partita spezzettata in avvio: tanti falli e tanto equilibrio. Servono le giocate degli avanti all’Uruguay per creare problemi a Gallese. Cavani però calcia un pallone altissimo da pochi passi a metà primo tempo. L’attaccante del PSG ci riprova, trovando sulla sua strada il portiere del Perù, così come capita anche a Suarez. Riesce a sbloccarla De Arrascaeta, ma l’arbitro annulla per un fuorigioco nello sviluppo dell’azione.

Anche nella ripresa non cambia il motivo del match. E anche le occasioni sembrano tornare: stavolta è Godin a non trovare la porta da ottima posizione in mezzo all’area. Arriva puntualmente anche il goal annullato, stavolta a Cavani, che vede cancellare il suo delizioso tocco sotto per offside. Neanche il terzo tentativo è quello buono: Suarez di ginocchio batte per la terza volta Gallese, l’arbitro ferma ancora tutto per offside. L’intervento del VAR conferma la decisione e toglie nuovamente l’1-0 della ‘Celeste’.

Si va dunque ai calci di rigore: Suarez si fa parare subito il primo rigore da Gallese, segnano poi Guerrero, Cavani, Ruidiaz, Stuani, Yotun, Bentancur, Advincula e Torreira, ma Flores segna il penalty decisivo e manda il Perù in semifinale.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter