L’Uganda sorprende il DR Congo: 2-0

Buona prestazione dell’Uganda che supera il DR Congo

FORMAZIONI:

DR Congo (4-3-3): Matampi; Mpeko, Masuaku, Tisserand, Luyindama; Mpoku, Bokadi, Mbemba; Bolasie, Meschack, Bakambu. All. Ibenge.

Uganda (4-1-3-2): Onyango; Mugabi, Walusimbi, Wasswa, Jjuko; Azira; Aucho, Abdu, Miya; Kaddu, Okwi. All. Desabre.

CRONACA:

Un gol per tempo, e l’Uganda inizia nel migliore dei modi la propria avventura in Coppa d’Africa. La nazionale allenata dal francese Desabre ha battuto la Repubblica Democratica del Congo 2-0 nella prima giornata del gruppo A, in un match già importante per il discorso qualificazione. Decisive le reti, entrambe di testa, di Kaddu al quarto d’ora, su corner di Miya, e Okwi in avvio di ripresa, su punizione dello stesso classe ‘97. Inutile la reazione dei congolesi, che hanno colpito una traversa con la spizzata di testa di Bolingi a metà del secondo tempo. L’Uganda aggancia l’Egitto a quota tre punti, mentre Repubblica Democratica del Congo e Zimbabwe rimangono a zero.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo