Luca Marini trionfa a Jerez: é la prima vittoria italiana nel 2020

Straordinaria vittoria di Luca Marini che trionfa a Jerez e conquista il terzo successo in carriera dominando davanti a Nagashima e Martin

Luca Marini si aggiudica il Gran Premio di Jerez, seconda tappa del Motomondiale Moto2 dopo la lunga pausa causata dal Covid-19.

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 sin dalle prime fasi di gara si è messo al comando, martellando su tempi veloci e costanti.

Alle sue spalle Tetsuta Nagashima cerca in alcuni frangenti della gara di mantenere il passo, ma può poco contro la costanza del pilota italiano. Jorge Martin completa il podio dopo essere partito dalla pole.

Chiude in quarta posizione Sam Lowes che precede Aron Canet e Hafizh Syahrin. Remy Gardner chiude in settima posizione davanti ai nostri Lorenzo Baldassarri ed Enea Bastianini. Xavi Vierge completa la Top Ten.

Fuori dai dieci per un pelo Stefano Manzi, che porta la MV Agusta del team Forward in undicesima posizione. Nicolò Bulega chiude 14esimo, davanti a Simeone Corsi. Il rookie Lorenzo dalla Porta chiude diciottesimo.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Luca Marini Sky Racing Team VR46 39:23.29
2. Tetsuta Nagashima Red Bull Ajo Moto2 +1.27
3. Jorge Martin Red Bull Ajo Moto2 +4.83
4. Sam Lowes EF 0.0 Marc VDS +6.20
5. Aron Canet Gaviota Aspar Team +10.79
6. Hafiz Syahrin Gaviota Aspar Team +15.57
7. Remy Gardner Onexox TKKR SAG Team +17.42
8. Lorenzo Baldassarri Flexbox HP40 +19.41
9. Enea Bastianini Italtrans Racing Team +19.50
10. Xavi Vierge Petronas Sprinta Racing +19.59

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter