L’Olimpia Milano sbanca Kaunas: 64-69

Dopo la sconfitta interna contro il Fenerbahçe, l’AX Armani Exchange Milano viola il parquet dello Zalgiris Kaunas 69-64 con una grande prestazione difensiva generale e si riprende il terzo posto in classifica con un record di 18-10. Shavon Shields è l’MVP con 23 punti e un lavoro in marcatura pazzesco su Grigonis, seguono Kevin Punter con 14 e la coppia Gigi Datome-Kyle Hines con 10

L’Olimpia torna a violare il parquet di Kaunas a quattro anni dall’ultima volta: era il 31 marzo 2017, penultima partita di una regular-season tristemente chiusa sul fondo della classifica, ininfluente se non per spezzare una striscia negativa terribile di sette sconfitte in fila. Questa, invece, ha un valore completamente opposto. Perché non solo permette a Milano di riprendersi il terzo posto in classifica ma costruisce anche un cuscinetto di tre gare di distanza dallo stesso Zalgiris, lì in agguato al margine della zona playoff. Con il vantaggio nello scontro diretto le partite di vantaggio sul nono posto diventano quattro, e, con 6 gare ancora da giocare, i playoff si fanno più vicini. Ancora sfumati, perché il calendario è di una durezza bestiale, ma sicuramente più vicini.

L’Olimpia torna a violare il parquet di Kaunas a quattro anni dall’ultima volta: era il 31 marzo 2017, penultima partita di una regular-season tristemente chiusa sul fondo della classifica, ininfluente se non per spezzare una striscia negativa terribile di sette sconfitte in fila. Questa, invece, ha un valore completamente opposto. Perché non solo permette a Milano di riprendersi il terzo posto in classifica ma costruisce anche un cuscinetto di tre gare di distanza dallo stesso Zalgiris, lì in agguato al margine della zona playoff. Con il vantaggio nello scontro diretto le partite di vantaggio sul nono posto diventano quattro, e, con 6 gare ancora da giocare, i playoff si fanno più vicini. Ancora sfumati, perché il calendario è di una durezza bestiale, ma sicuramente più vicini.

Zalgiris Kaunas – A|X Armani Exchange Milano 64-69
(13-19, 19-15, 13-16, 19-19)

Zalgiris Kaunas: Grigonis 17, Lauvergne 15, Lekavicius 11, Hayes 7, Rubit 6, Jokubaitis 3, Lukosiunas 3, Jankunas 2. All. Schiller.

Olimpia Milano: Shields 23, Punter 14, Datome 10, Hines 10, Rodriguez 4, Roll 4, Evans 2, Tarczewski 2. All. Messina.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter