L’Italia U21 si diverte e stravince 6-2 contro l’Ungheria

Le doppiette nel primo tempo di Patrick Cutrone e Federico Chiesa trascinano Italia Under 21 di Di Biagio nella sfida amichevole a Budapest contro i pari età dell’Ungheria. Non c’è mai partita: in gol anche Fabio Depaoli e Riccardo Orsolini.

FORMAZIONI:

Ungheria (4-2-3-1): Demjen; Zsoter, Lenzser, Kecskes, Toth; Vida, Katona; Koszta, Szoboszlai, Spandler; Biro.

Italia (4-4-2): Scuffet; Clabria, Mancini, Romagna, Adjapong; Depaoli, Locatelli, Murgia, Chiesa; Cutrone, Vido. All. Di Biagio.

CRONACA:

L’Italia batte con un tennistico 6-2 l’Ungheria in amichevole e riscatta così la sconfitta con la Spagna. Protagonisti assoluti del match Cutrone e Chiesa che con una doppietta a testa chiudono i giochi già nel primo tempo. Depaoli firma l’altro gol del primo tempo che si chiude sul 5-0. Nella ripresa Orsolini segna il sesto gol, ma l’Italia si distrae troppo e subisce due reti da Makrai. La prima è viziata da una papera di Scuffet che si perde il pallone in un goffo tentativo di dribbling. La seconda è un rigore generoso trasformato con un cucchiaio.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter