L’Italia U21 batte 1-0 la Serbia

L’Italia U21 ha sconfitto la Serbia per 1-0 nell’amichevole internazionale giocata a Novi Sad. L’Italia é tornata al successo contro un avversario importante che sta dominando il proprio girone di qualificazione agli Europei.

FORMAZIONI:

Serbia (4-3-3): Manojlovic; Gajic, Milenkovic, Jovanovic, Bogosavac; Lukic, Masovic, Pantic; Zlatanovic, Jovic, Radonjic.

Italia (4-5-1): Audero; Dickmann, Mancini, Varnier, Dimarco; Valzania, Mandragora, Barella, Verde, Vido; Parigini. All. Evani.

CRONACA:

Nel primobtempo l’Italia U21 hanno avuto due ghiotte occasioni: al 25′ Mandragora ha cercato Barella in profondità, pallonetto a scavalcare il portiere ma Jovanovic salva la situazione. Al 35′, invece, Barella riceve in area e calcia direttamente ma il portiere respinge.

A decidere l’incontro é stato Luca Vido che aveva segnato anche cntro la Norvegia. Ha sbloccato il risultato al 51′: riceve palla al limite dell’area dopo un rinvio impreciso di un difensore avversario e spara un tiro rasoterra che si insacca. Al 54′ abbiamo avuto l’occasione per raddoppiare con una bella azione in rioartenza ma Dimarco si é fatto anticipare al momento del tiro. Unico brivido all’89’ su calcioè di punizione di Radonjic terminato di poco a lato.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter