L’Inter si ferma a Barcellona: 2-0

L’Inter trova una squadra più matura e perde dopo sette successi consecutivi tra campionato e Coppa: apre Rafinha e chiude Jordi Alba con il Barcellona a punteggio pieno e la squadra di Spalletti a +5 su Tottenham e PSV.

FORMAZIONI:

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Roberto, Piqué, Lenglet, Alba; Rakitic, Busquets, Arthur; Rafinha, Suarez, Coutinho. All. Valverde.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Vecino, Brozovic; Candreva, Valero, Perisic; Icardi. All. Spalletti.

CRONACA:

I padroni di casa come da copione gestiscono il possesso palla, ma nei primi 15 minuti non riescono a creare nessun presupposto pericoloso. Lo crea invece l’Inter con Icardi, il cui tocco sull’assist di Perisic finisce alto sopra la traversa. Resterà però questa l’unica fiammata nerazzurra del primo tempo. Dal 20′ in poi i blaugrana aumentano il ritmo e non permettono mai a Borja Valero e compagni di ripartire in contropiede. Inevitabile quindi che gli spagnoli dopo aver sfiorato il vantaggio con il colpo di testa di Lenglet lo trovino con l’ex Rafinha, imbeccato da Suarez in versione assist-man.

Nella ripresa Spalletti inserisce Politano per Candreva ed è proprio l’ex Sassuolo che crea due situazioni per il pareggio nerazzurro, su una di queste è provvidenziale il tuffo di Ter Stegen. La pressione ospite si esaurisce troppo presto ed è per questo motivo che i catalani guadagnano di nuovo campo. Solamente la traversa sul destro di Coutinho ed un provvidenziale Handanovic su Lenglet evitano il 2-0. Raddoppio che arriva a pochi minuti dalla fine con Jordi Alba al termine di una splendida azione corale iniziata dal neo entrato Vidal. A nulla serve per Spalletti l’ingresso in campo di Lautaro Martinez prima e Keita poi.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter