L’Inter prova a crederci: netto 4-0 alla Spal

La formazione di Conte sbanca agevolmente il Mazza e supera in un colpo solo Lazio ed Atalanta, portandosi al secondo posto: a segno Candreva nel primo tempo, Biraghi, Sanchez e Gagliardini nel secondo

FORMAZIONI:

Spal (4-4-2): Letica; Reca, Vicari, Bonifazi, Sala; Strefezza, Dabo, Valdifiori, Murgia; Cerri, Petagna. All. Di Biagio.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Bastoni, Ranocchia; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Eriksen; Sanchez, Martinez. All. Conte.

CRONACA:

Se nel primo tempo l’Inter ha avuto qualche difficoltà ad ottenere il vantaggio e a metterlo in fresco, nella ripresa la squadra di Conte ha chiuso abbastanza velocemente la pratica SPAL, prima con il destro dal limite di Biraghi, dunque cinque minuti dopo, al 60′, con il tris segnato da Alexis Sanchez con una deviazione sottoporta. Polemiche però nella prima frazione, sul finire del tempo, in seguito ad un rigore su cui la SPAL ha molto protestato: contatto tra Handanovic e Strefezza e grosse proteste per la squadra di SPAL, che ha mandato su tutte le furie Di Biagio. VAR e niente tiro dagli undici metri: una decisione che ha cambiato la gara.

Una vittoria contro la SPAL nel segno dei giocatori italiani che i tifosi dell’Inter hanno spesso e volentieri criticato durante l’annata: il poker dell’Inter è stato infatti siglato da Gagliardini, su tocco facile facile sotto porta sfruttando l’assist dalla sinistra di Young.

Ora il 34esimo turno, in cui potrebbe chiudersi o riaprirsi il discorso Scudetto. Lo scontro nerazzurro contro la Roma e il big match tra Juventus e Lazio saranno le sfide fondamentali della Serie A 2019/2020. Dopo due vittorie consecutive la banda Conte torna a credere a qualcosa in più rispetto alla sola qualificazione in Champions: dura, ma non impossibile.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter