Libania Grenot vola in semifinale nei 400 metri

Con estrema facilità,  Libania Grenot si è qualificata alle semifinali dei 400m, la Campionessa d’Europa non ha riscontrato particolari problemi nella sua batteria.

Partita sciolta, con estrema compostezza e rilassatezza tecnica, ha mantenuto un ritmo costante, imboccando la dirittura d’arrivo in prima posizione, ha provato a resistere nel  rettilineo nel ritorno di  Salwa Eid Naser la stava sorpassando quindi Libania Grenot chiude così al secondo posto in 51.17 contro il 51.06 della rappresentante del Bahrain.

Questo comporterà una corsia peggiore per la semifinale che l’azzurra di origini cubane correrà domani, alla caccia della sua prima Finale ai Giochi Olimpici.

Libania accede così  alla semifinale con il quinto tempo di giornata, primo posto temporaneo per Phyllis Francis (50.58). La stella Allyson Felix, super favorita per l’oro, si è amministrata in 51.24. Le giamaicane Stephenie McPherson (51.36) e Christine Day (51.54) hanno controllato al pari della statunitense Natasha Hastings (51.21). Quarta invece la bahamense Shaunae Miller (51.16)

Non sarà facile, ovviamente qualificarsi per la finale che è l’obbiettivo che si è posto alla vigilia, nelle semifinali di domani, ma Libania è in una forma splendida  ed è pronta a stupire tutti e per come ha corso oggi può scendere e di molto dal 51,17.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter