Lewis Hamilton trionfa in Messico

Lewis Hamilton (GBR) Mercedes AMG F1 W10. 27.10.2019.

Il fuoriclasse inglese della Mercedes coglie la decima vittoria stagionale in Messico, ma non festeggia il sesto titolo mondiale perché Bottas chiude al terzo posto. Secondo posto per Vettel

Cielo parzialmente nuvoloso a Città del Messico con 39° sull’asfalto e 22 nell’aria.
Parte molto bene Leclerc, mentre Vettel si difende dall’attacco di Lewis Hamilton. C’è un contatto tra Verstappen e Hamilton alla curva 2! VSC in pista. Al quarto giro, Hamilton sorpassa Sainz alla curva 1, Verstappen supera Bottas con un sorpasso incredibile! Il finlandese però si riprende la posizione con prepotenza! Foratura per Verstappen alla posteriore destra, necessario il pit-stop.

Pasticcio della McLaren al pit-stop di Norris, gomma non fissata bene e il britannico si trova costretto a rimontare. Al 16esimo passaggio, Leclerc fa il suo pit-stop e Vettel diventa il leader della gara. Nel 24esimo Hamilton fa il pit-stop con gomma hard e continuerà a lamentarsi con il team poiché secondo lui si sono fermati troppo presto.
Al 31esimo giro, Verstappen riesce a portarsi in decima posizione dopo aver superato Sainz. Al 37esimo passaggio, pit-stop di Bottas con gomma bianca, rientra quinto. Ferrari chiama Vettel al box che entra nel giro successivo con gomma bianca. Leclerc al comando della gara ma dopo pochi giri dovrà rientrare causa degrado, problemi al pit-stop che gli costeranno tre secondi.

Dopo 50 giri, l’unico pilota a non essersi ancora fermato è Ricciardo! Lo farà nel giro successivo e rientra in ottava posizione. Ritiro di Norris, gara sfortunata per la scuderia britannica considerata la 14 esima posizione di Sainz.
Nel 52esimo giro, Bottas è vicino a Vettel e Ferrari comunica di risparmiare il carburante. Ma Leclerc fa suo il giro veloce nel 54esimo passaggio in 1:19.23.
Giro 59, Leclerc si avvicina a Bottas ma va lungo alla curva 4. Nel passaggio successivo, Ritiro per Raikkonen, Ricciardo vicino a Perez per la settima posizione, tenta il sorpasso alla curva 1 ma va lungo.
Arriviamo a 5 giri dal traguardo, Ferrari continua a motivare Vettel, il distacco è 2,1. Ricciardo è tornato all’inseguimento di Perez. Ultimo giro! Vettel si porta a 1,7 su Hamilton che non vuole essere disturbato dal team. Lewis Hamilton arriva sul traguardo e vince il Gran Premio del Messico! Secondo Vettel davanti a Bottas, quarto Leclerc. Contatto tra Kvyat e Hulkenberg.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Lewis Hamilton Mercedes 1:36:48.90
2. Sebastian Vettel Ferrari +1.76
3. Valtteri Bottas Mercedes +3.55
4. Charles Leclerc Ferrari +6.36
5. Alexander Albon Red Bull +21.39
6. Max Verstappen Red Bull +1:08.80
7. Sergio Perez Racing Point F1 +1:13.81
8. Daniel Ricciardo Renault Sport +1:14.92
9. Pierre Gasly Toro Rosso + 1 g.
10. Nico Hulkenberg Renault Sport +1 g.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter