L’Empoli blocca i granata: 0-0 all’Olimpico

Bene il Torino di Mihajlovic nel primo tempo, vicino al gol con Obi, Acquah e Boyé. Ma nella ripresa comanda la difesa dell’Empoli. Primo pareggio stagionale per entrambe le squadre.

TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro; Acquah, Valdifiori, Obi; Iago Falque, Boyé, Martinez. A disposizione: Padelli,
Cucchietti, Zappacosta, Baselli, Rossettini, Benassi, Vives, Barreca, Moretti, Lukic, Aramu, De Luca. Allenatore: Lombardo.

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; Tello, José Mauri, Croce; Saponara; Gilardino, Pucciarelli. A disposizione: Pelagotti,
Zambelli, Dimarco, Maccarone, Diousse, Mchedlidze, Barba, Cosic, Pereira Da Silva, Krunic, Buchel, Marilungo. Allenatore: Martusciello.

Con Mihajlovic in tribuna, la guida del Torino dal campo è affidata a Attilio Lombardo. Boyé centravanti con Iago Falque e Martinez, Valdifiori in cabina di regia e difesa a quattro formata da De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro. L’Empoli di Martusciello risponde con Gilardino dal primo minuto e Saponara nella tre quarti.
Si fa vedere subito il Torino con Obi che con un rasoterra da fuori area impegna Skorupski che si salva mandando la palla in angolo. Verso la mezz’ora del primo tempo grande azione di Acquah che semina il panico sulla trequarti, entra in area e si concede un triangolo con Iago Falque ma il colpo di testa finisce fuori di pochissimo. Un minuto dopo errore di Skorupski sul rinvio da fondo campo, Martinez ha l’occasione buone ma il suo sinistro finisce ampiamente fuori dal bersaglio. Molinaro  deve lasciare il campo per problemi fisici al suo posto Barreca. Il nuovo entrato subito protagonista cross dalla sinistra per Boyé che gira la palla sopra la traversa. Allo scadere azione di Boyè che entra in area dalla sinistra e conclude di potenza ma Skorupski rimedia in calcio d’angolo. Un minuto dopo l’occasione del vantaggio è sulla testa di Acquah ma la sua conclusione finisce a lato.

Nel secondo tempo subito occasione gol per Gilardino che non riesce ad agganciare la palla libero davanti alla porta dopo un bel filtrante basso da destra di Saponara. Ci prova anche il regista dell’Empoli con un rasoterra da fuori area ma Hart fa buona guardia. Ancora Empoli in avanti prima con Gilardino poi con un tiro di Laurini sul primo palo ma in entrambe le occasioni il portiere inglese si fa trovare pronto.

Finisce con un pareggio a rete inviolate con un tempo a testa per le due squadre e 4 punti in classifica. Prossimo appuntamento mercoledì sera per il turno infrasettimanale nel quale il Torino andrà a far visita al Pescara, mentre l’Empoli ospiterà l’Inter.

 

#stadiograndetorino termina in parità 0-0 #toroempoli #Sft #110anniditoro @seriea_tim

Una foto pubblicata da Torino Football Club (@torinofc1906) in data:

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter