Le speranze di medaglie del 15 agosto

Scopriamo le speranze di medaglia dell’Italia di lunedì 15 agosto, con l’inizio della seconda settimana olimpica arriva il nuoto di fondo e proprio nella 10 Km femminili abbiamo le migliori carte da giocare, molto più complicato vincere nella gara Omnium nel ciclismo su pista ed infine Libania Grenot nei 400 metri femminile non ha nulla da perdere ed è in finale proverà a battere il record italiano e lotterà per la medaglia di Bronzo.

Da seguire inoltre nella Boxe Femminile 60 kg nei quarti di finale Irma Testa che affronterà la campionessa del mondo Mossely  (Francia), nella Pallanuoto Femminile quarti di finale Italia – Cina e nel Beach Volley maschile Daniele Lupo / Paolo Nicolai proveranno a battere Liamin/Barsuk (Russia)

NUOTO DI FONDO
Ore 14.00, 10 km femminile

Rachele Bruni è entrata a far parte nell’ultimo biennio dell’elite della disciplina, aggiudicandosi la Coppa del Mondo nel 2015. Molto solida e costante sul passo, ha migliorato anche lo spunto veloce che spesso si rivela decisivo in questo genere di gare.

La concorrenza è agguerritissima, con la francese Aurelie Muller e le brasiliane Poliana Okimoto ed Ana Marcela Cunha che partiranno con i favori del pronostico. L’azzurra, tuttavia, può inserirsi nel discorso per le medaglie.

Rachele Bruni (40%)

CICLISMO SU PISTA

Ore 22.23, omnium maschile

Chilometro da fermo, giro lanciato e corsa a punti. Saranno le ultime tre prove che completeranno la massacrante competizione dell’omnium. Dopo il podio sfumato in extremis a Londra 2012, Elia Viviani insegue il riscatto.

Ha preparato questa gara per 4 anni, diventando sostanzialmente completo, fondamentale sarà la gestione della corsa a punti conclusiva, dove il veneto potrebbe ritrovarsi a rispondere ai numerosi attacchi dei rivali che proveranno a guadagnare un giro.

La concorrenza fa paura, il colombiano Fernando Gaviria, il danese Lasse Norman Hansen, campione olimpico in carica, nonché il britannico Mark Cavendish, per una medaglia servirà  un’impresa, ma Viviani ha le carte in regola per provarci.

Elia Viviani (50%)

ATLETICA LEGGERA

Ore 03,45 400 metri Femminili

Difficile che arrivi una medaglia ma Libania Grenot e’ in finale e darà tutto in finale cercando di abbassare il suo record italiano, dopo il titolo europeo e’ un’altra Libania sempre sicura dei propri mezzi e che si preoccupa solo di finire prima possibile il giro della morte senza fare caso alla forza delle avversarie.

Libania Grenot (10%)

Il programma con tutti gli azzurri impegnati nel giorno di ferragosto

GIORNO 10

14.00 NUOTO DI FONDO, 10km (finale, femminile) – Rachele Bruni

14.08 CANOA, C1 1000m (eliminatoria, maschile) – Carlo Tacchini

14.30 ATLETICA LEGGERA, salto triplo (turno di qualificazione, maschile) – Fabrizio Donato

14.35 ATLETICA LEGGERA, 200m (batterie, femminile) – Gloria Hooper

15.14 CANOA, K1 1000m (eliminatorie, maschile) – Alberto Ricchetti

15.21 CICLISMO SU PISTA, Omnium (ultime tre prove, maschile) – Elia Viviani

15.25 ATLETICA LEGGERA, 3000m siepi (batterie, maschile) – Abdoullah Bamoussa, Yuri Floriani

16.00 NUOTO SINCRONIZZATO, duo (programma tecnico) – Linda Cerruti, Costanza Ferro

18.05 VELA, 49er FX (regate 7-9, femminile) – Francesca Clapcich e Giulia Conti

18.05 VELA, 49er (regate 7-9, maschile) – Ruggero Tita, Pietro Zucchetti

18.15 VELA, 470 (regate 9-10, femminile) – Elena Berta, Alice Sinno

20.15 TUFFI, trampolino 3m (qualificazione, maschile) – Michele Benedetti, Andrea Chiarabini

20.30 PALLANUOTO, quarti di finale (femminile) – Italia vs Cina (Rosaria Aiello, Roberta Bianconi, Aleksandra Cotti, Tania Di Mario, Giulia Emmolo, Teresa Frassinetti, Arianna Garibotti, Giulia Gorlero, Francesca Pomeri, Elisa Queirolo, Federica Radicchi, Chiara Tabani, Laura Teani)

22.15 BOXE, 60kg (quarti di finale, femminile) – Irma Testa vs Mossely (Francia)

01.30 VOLLEY, girone eliminatorio (maschile) – Italia vs Canada (Oleg Antonov, Emanuele Birarelli, Simone Buti, Massimo Colaci, Simone Giannelli, Osmany Juantorena, Filippo Lanza, Matteo Piano, Salvatore Rossini, Daniele Sottile, Luca Vettori, Ivan Zaytsev)

02.30 ATLETICA LEGGERA, 400m ostacoli (batterie, femminile) – Marzia Caravelli, Ayomide Folorunso, Yadisleidy Pedroso

03.45 ATLETICA LEGGERA, 400m (finale, femminile) – Libania Grenot

04.00 BEACH VOLLEY, quarti di finale (maschile) – Daniele Lupo / Paolo Nicolai vs Liamin/Barsuk (Russia)

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter