Ecco le speranze e le gare da seguire degli Azzurri di giovedi 18 agosto

CANOA VELOCITÀ

Ore 14.08, finale K2 1000 metri uomini

Gli azzurri Giulio Dressino e Nicola Ripamonti hanno destato una buona impressione in semifinale. Germania e Serbia sembrano di un altro pianeta, l’Australia è favorita per il bronzo. I canoisti italiani non sono così distanti. Il podio, in ogni caso, sarebbe una grande sorpresa.

Dressino-Ripamonti (10%)

PALLANUOTO

Ore 21.30, semifinale maschile, Italia-Serbia

Servirà un’impresa al Settebello per venire a capo dei campioni d’Europa e del mondo in carica. Un’autentica corazzata di cui fanno parte campioni del calibro di Filipovic, Mitrovic, Mandic, Prlainovic ed Aleksic. In questa competizione, tuttavia, i balcanici non sono apparsi inattaccabili, chiudendo la fase a gironi in quarta piazza dopo i pareggi con Ungheria e Grecia e la sconfitta con il Brasile. Nei quarti di finale, tuttavia, si sono ritrovati, eliminando in scioltezza la Spagna. Fisicità, carisma, esperienza e talento sono tutti dalla parte della Serbia. L’Italia non ha nulla da perdere, ma per vincere servirà una grande partita, lasciando sfogare la maggiore forza fisica della Serbia ma che ha mostrato poca continuita’ di rendimento e soffrire il gioco veloce e preciso che è un marchio di fabbrica del settebello di Sandro Campagna.

Settebello, percentuale di vittoria della semifinale: 45%

BEACH VOLLEY

Ore 4.59, finale maschile

Daniele Lupo e Paolo Nicolai sono già certi di aver conquistato la prima medaglia di sempre per l’Italia in questo sport, dunque i loro nomi appartengono già alla storia dello sport azzurro.

Ora manca l’ultimo gradino per l’Olimpo, i brasiliani Alison-Bruno sono i favoriti numero uno e nella finale dell’Open di Vitoria dello scorso mese di marzo travolsero gli azzurri in due agevoli set.

I verde-oro sono ampiamente superiori, ma dovranno fare i conti con la pressione di dover vincere a tutti i costi davanti al proprio pubblico e la grande forza dei nostri Lupo – Nicolai che hanno già dimostrato che sono eccezzionali in difesa e spietati in attacco.

Lupo-Nicolai, percentuale di vittoria della finale: 40%

Ecco quindi tutti gli appuntamenti con gli azzurri per giovedì 18 Agosto.

GIOVEDÌ 18 AGOSTO – GIORNO 13

12.30 GOLF (femminile) – Giulia Molinaro, Giulia Sergas

14.08 CANOA, K2 1000m (finale, maschile) – Giulio Dressino e Nicola Ripamonti

14.16 CANOA, C1 200m (finale B, maschile) – Carlo Tacchini

14.40 CANOA, K2 200m (finale B, maschile) – Mauro Crenna e Alberto Ricchetti

15.00 ATLETICA LEGGERA, salto in alto (turno di qualificazione, femminile) – Desiree Rossit, Alessia Trost

15.00 PENTATHLON, ranking round scherma (femminile) – Claudia Cesarini, Alice Sotero

16.00 TRIATHLON (maschile) – Alessandro Fabian, Davide Uccellari

18.00 NUOTO SINCRONIZZATO, squadra (programma tecnico) – Italia (Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo, Francesca Deidda, Manila Flamini, Mariangela Perrupato, Sara Sgarzi)

19.05 VELA, 49er FX (Medal Race, femminile) – Francesca Clapcich e Giulia Conti

19.30 PENTATHLON, ranking round scherma (maschile) – Riccardo De Luca e Pier Paolo Petroni

21.30 PALLANUOTO, semifinali (maschile) – Italia vs Serbia (Matteo Aicardi, Michael Bodegas, Marco De Lungo, Francesco Di Fulvio, Pietro Figlioli, Andrea Fondelli, Valentino Gallo, Niccolò Gitto, Alessandro Nora, Christian Presciutti, Nicholas Presciutti, Stefano Tempesti, Alessandro Velotto)

02.15 ATLETICA LEGGERA, 800m (semifinali, femminile) – Yusneysi Santiusti

05.00 BEACH VOLLEY, finale per l’oro (maschile) – Daniele Lupo / Paolo Nicolai vs Alison/Bruno (Brasile).

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter