Le Bron James resta a Cleveland, contratto di 3 anni da 100 mln

Le Bron James diventa così il giocatore più pagato in NBA con oltre 30 milioni di dollari a stagione.

Tutto come previsto,  la decisione di LeBron James era nell’aria, ma ora c’è l’ufficialità, Le Bron  James, reduce dal titolo storico Nba conquistato dalla sua  Cleveland a spese di Golden State, ha di aver scelto nuovamente i Cavs per proseguire la carriera,  LeBron, dunque, ri-firma coi campioni in carica e lo fa, in maniera molto significativa, legandosi alla franchigia della sua città,  con un triennale da 100 milioni di dollari  e opzione sul quarto anno, si interrompe per lui quindi, la tradizione che prevedeva l’estensione annuale del contratto.

LeBron così entra nel ristrettissimo club dei giocatori con un contratto da 30 milioni di dollari a stagione, che prima di questa firma comprendeva solo Michael Jordan e Kobe Bryant, la prossima missione di Cleveland di confermare J R Smith, come ha detto anche Le Bron nel suo messaggio dopo la firma del contratto,  attualmente Free Agent e che ha lo stesso agente di Le Bron.

Un messaggio chiaro e forte da parte dei Cavaliers,  verso le altre franchigie, potete prendere tutti i giocatori che volete (Kevin Durant a Golden State) ma noi abbiamo il fenomeno Le Bron e non abbiamo paura di nessuno.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter