Lazio quasi eliminata dall’Europa League: il Celtic vince 2-1

Immobile illude la formazione di Inzaghi, che però torna rapidamente sulla terra: Forrest firma il gol del pareggio, l’ex genoano Ntcham quello del successo al 5′ di recupero. La qualificazione alla fase a eliminazione diretta è ormai appesa a un filo

FORMAZIONI:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Ramos, Vavro, Acerbi; Lazzari, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Jony; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi.

Celtic (4-2-3-1): Forster; Abd Elhamed, Jullien, Ajer, Hayes; Brown, McGregor; Forrest, Christie, Elyounoussi; Edouard. All. Lennon.

CRONACA:

La necessità di vittoria induce la Lazio a partire fortissimo: Lazzari crossa in area per la testa di Caicedo che spizza per Immobile, letale sul secondo palo per siglare la quindicesima rete stagionale. I biancocelesti non rischiano molto in difesa, complice l’aiuto dei centrocampisti in ripiegamento. E’ proprio da un centrocampista, però, che nasce il goal del pari scozzese: Milinkovic-Savic perde palla in uscita, Acerbi buca l’intervento permettendo a Forrest di scagliare una sassata imparabile per Strakosha. Il goal subìto scuote la Lazio che va vicina al nuovo vantaggio: Forster intercetta un colpo di testa di Milinkovic-Savic, Parolo la spedisce di poco alta. Decisivo anche il salvataggio nei pressi della linea di porta di Jullien che lascia il risultato sull’1-1.

Inzaghi inserisce Luis Alberto e Lulic ma il secondo goal non arriva: Immobile protesta per un tocco col braccio largo di Jullien in area, Forster stoppa ancora Milinkovic-Savic e lo stesso attaccante biancoceleste, ma il miracolo lo compie sul piazzato di Luis Alberto. La beffa è nell’aria e si concretizza all’ultimo minuto di recupero: errore di Berisha, l’ex genoano Ntcham supera Strakosha con un delizioso pallonetto che sa di condanna.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter