L’Atalanta stende 2-1 il Sassuolo

Le reti di Andreas Cornelius e Rafael Toloi hanno permesso all’Atalanta di battere 2-1 il Sassuolo e di approdare ai quarti di finale di Coppa Italia. L’autogol di Toloi a 15′ dalla fine della partita ha rimesso in partita il Sassuolo che ci ha provato fino alla fine ma senza risultati. Nel finale é stato espulso Kurtic per un fallo di reazione.

FORMAZIONI:

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Mancini, Bastoni; Castagne, De Roon, Haas, Gosens; Orsolini, Kurtic; Cornelius. All. Gasperini.

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Rogerio; Frattesi, Mazzitelli, Cassata; Pierini, Matri, Ragusa. All. Iachini.

CRONACA:

Partono meglio i padroni di casa, subito molto propositivi in avanti con un ispirato Cornelius: è proprio il danese a sbloccare il risultato dopo un quarto d’ora di gioco con un sinistro potente sul primo palo, sul quale Pegolo si fa trovare impreparato. La reazione ospite non arriva e i nerazzurri continuano a spingere: alla mezz’ora Orsolini apre il sinistro ma trova solo il palo. Sul conseguente calcio d’angolo arriva il raddoppio con il bel colpo di testa di Toloi: dominio assoluto dell’Atalanta anche nella parte finale del primo tempo, allo scadere Kurtic carica una gran conclusione dal limite e trova un clamoroso incrocio dei pali. Sassuolo non pervenuto.

Ad inizio ripresa i ritmi restano piuttosto bassi con i padroni di casa in controllo del match: la scintilla neroverde arriva al 75′ sulla giocata di Gazzola, che crossa al centro e trova la goffa deviazione di Toloi nella propria porta. L’episodio cambia l’inerzia della partita: l’ingresso di Politano dona nuova vivacità all’attacco di Iachini e l’Atalanta rischia di subire il pareggio in più di un’occasione. Le cose per i padroni di casa si complicano nel finale con l’espulsione di Kurtic, ma la retroguardia regge nel recupero.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter