L’Atalanta soffre, ma continua a vincere: battuta l’Udinese 2-3

Fatica ancora, ma continua a vincere. L’Atalanta espugna la Dacia Arena e conquista la terza vittoria in tre partite dalla ripartenza. La squadra di Gasperini batte una buona Udinese per 3-2. Sugli scudi un grande Muriel che dalla panchina entra e segna una doppietta. Per i friulani arriva ancora una sconfitta, a nulla vale due gran gol di Kevin Lasagna. Atalanta che allunga per la Champions

FORMAZIONI:

Udinese (3-5-2): Musso; Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, Walace, Jajalo, Fofana, Sema; Teodorczyk, Lasagna. All. Gotti.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Caldara, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Castagne; Malinovsky; Gomez, Zapata. All. Gasperini.

CRONACA:

Un grande Musso nel primo tempo ha evitato una più grande disfatta all’Udinese, sopratutto nella prima frazione: grandiosa la parata su Gomez, esaltanti le risposte sulle conclusioni di Zapata e Malinovskyi. L’estremo difensore bianconero nulla ha potuto però sul grande stop, dribbling e conclusione a due passi dello stesso bomber colombiano. Lasagna è comunque riuscito a riportare i suoi in partita, dedicando poi la rete del momentaneo pareggio all’infortunato Mandragora. Girandola di cambi ed ennesima rete da subentrante per Muriel: magica la punizione dal limite, su cui Becao si è abbassato in maniera decisiva dopo aver tra l’altro provocato il fallo per il calcio da fermo.

Musso si è ripetuto anche nella ripresa su una perfetta conclusione di Muriel, che ha comunque trovato la doppietta al minuto 79 con un destro al fulmicotone di prima intenzione: bomba da fuori area e portiere argentino battuto per la terza volta. Lasagna ha riaperto la sfida con un perfetto colpo di testa sul gran cross di Zeegelaar, ma è troppo tardi: tre punti per la Dea.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter