L’Atalanta si regala i 3 punti, Chievo battuto 1-0

Un gol di petto di Gianluca Mancini piega il Chievo. L’Atalanta sale al 7° posto.

FORMAZIONI:

Atalanta (3-4-3): Berisha; Toloi, Mancini, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante, Ilicic, Petagna. All. Gasperini.

Chievo (3-5-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Dainelli; Gamberini, Jaroszynski, Giaccherini, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Meggiorini. All. Maran.

CRONACA:

Decisivo è il giovane Mancini, che si erge a protagonista assoluto del pomeriggio proprio quando le speranze dell’Atalanta stanno diminunendo sempre più. Primo goal in Serie A per l’ex perugino. Un goal prima annullato e poi concesso grazie al VAR dall’arbitro Calvarese.

A far la partita, fin lì, erano stati sempre i bergamaschi, che però non erano riusciti a superare Sorrentino: in particolare era stato Cristante a farsi costantemente vedere in inserimento, senza lasciare il graffio. Tante le occasioni anche in seguito, specialmente con de Roon e Cornelius. Un successo, dunque, meritatissimo. Tanto che il Chievo ha la sua prima e unica palla goal nel finale, con un colpo di testa del libero Rigoni terminato sul fondo. Il momento nerissimo dei veneti prosegue.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter