L’Atalanta raggiunge la Fiorentina al 94′ é 1-1

Fiorentina' forward Federico Chiesa celebrates with his teammates after scoring the first goal of the Italian Serie A soccer match between ACF Fiorentina and Atalanta BC at Artemio Franchi Stadium in Florence, 24 September 2017. ANSA/ MAURIZIO DEGL'INNOCENTI

La Fiorentina passa in vantaggio grazie a Federico Chiesa e vengono sorretti da Sportiello: almeno 4 grandi parate, tra cui una su rigore calciato da Gomez. Al 4′ di recupero Remo Freuler riporta il punteggio in parità: finisce 1-1. Ninete sorpasso in classifica.

FORMAZIONI:

Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Sanchez, Veretout; Chiesa, Thereau, Dias; Simeone. All. Pioli.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Palomino; Castagne, De Roon, Freuler, Spinazzola; Kurtic; Gomez, Ilicic. All. Gasperini.

CRONACA:

Nei minuti iniziali i viola tengono a lungo il pallone ma sono gli ospiti a rendersi pericolosi prima con un destro di De Roon e poi con Kurtic sul quale Sportiello compie un miracolo al 10’. Due minuti dopo si accende Federico Chiesa che dopo un gran controllo di palla calcia di destro sotto la traversa e porta in vantaggio la Fiorentina. Gli ospiti devono fare i conti con l’ex di turno Sportiello che al 24’ nega a Freuler il goal con una prodezza.
Il pubblico viola fischia l’ex Ilicic che cerca assieme a Gomez di rendere viva l’Atalanta. Lo sloveno ci prova su punizione a fine primo tempo ma calcia fuori.

Ad inizio ripresa ancora Ilicic su punizione e sfiora la traversa. Gasperini inserisce Cornelius per Kurtic cercando maggior peso offensivo. Al 61’ occasione d’oro per l’Atalanta che conquista un calcio di rigore, Sportiello però neutralizza la conclusione di Gomez. Nei viola si infortuna Biraghi che viene sostituito da Olivera. Entra anche Orsolini al posto di Ilicicv e l’attaccante nerazzurro si fa subito notare per una rovesciata che sfiora la traversa a Sportiello battuto. La squadra di Gasperini ci prova in tutte le maniere ma il portiere viola è scatenato e ferma anche una conclusione a colpo sicuro di Castagne. La Fiorentina reclama per un atterramento di Gil Dias in area, la Var però lo giudica regolare e l’arbitro fa proseguire. Quando sembra tutto finito ci pensa Freuler a pareggiare con un un tiro da fuori sul quale neanche Sportiello può far niente.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter