L’Atalanta la ribalta 4-1 alla Roma

Anche senza Gomez, l’Atalanta resta stellare: nella sfida-Champions contro la Roma, la Dea ribalta i giallorossi – in vantaggio al 3′ con Dzeko – nella ripresa, subito dopo l’ingresso in campo di un superlativo Ilicic. Lo sloveno assiste Zapata e Gosens nei primi due gol nerazzurri e, dopo la solita rete dalla panchina di Muriel, va a segno all’85’ per il definitivo 4-1

FORMAZIONI:

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovsky, Pessina; Zapata. All. Gasperini.

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca.

CRONACA:

I giallorossi partono fortissimo e al primo affondo passano: cross basso di Mkhitaryan dalla sinistra, Dzeko nel cuore dell’area ha il tempo di stoppare e piazzarla alle spalle di Gollini. L’Atalanta è in bambola, tanto che poco dopo l’ex Spinazzola sfiora il raddoppio colpendo il palo con uno splendido pallonetto. Tra i padroni di casa l’unico che cerca di accendere la luce è Malinovskyi, ma nel primo tempo Mirante non viene mai chiamato in causa anzi nel recupero è ancora la Roma a impensierire Gollini con una punizione di Pellegrini.

Nella ripresa però Gasperini cambia la partita con i cambi: Palomimo per Romero e soprattutto Ilicic per Pessina. Lo sloveno infatti prima serve a Zapata l’assist del pareggio, poi pennella sulla testa di Gosens il goal del sorpasso anche grazie alla complicità di Mirante. Poi ci pensa Muriel, appena entrato, a chiudere la gara sfruttando un clamoroso errore di Veretout prima della perla di Ilicic che fissa il 4-1 finale.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter