L’Atalanta dilaga: 3-0 all’Hellas Verona

Terza vittoria consecutiva per l’Atalanta, che in casa supera l’Hellas Verona con un secco 3-0. Nel primo tempo gli scaligeri si fanno vedere diverse volte dalle parte di Gollini, ma nella ripresa esce fuori l’Atalanta che colpisce con Remo Freuler, Josip Ilicic e Jasmin Kurtic. Nel primo tempo, é la VAR ad essere protagonista: due gol annullati, uno a Freuler, uno a Kean, entrambi per fuorigioco.

FORMAZIONI:

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toli, Caldara, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic; Gomez, Cornelius. All. Gasperini.

Hellas Verona (4-4-2): Nicolas; Romulo, Caracciolo, Heurtaux, Souprayen; Cerci, Fossati, Bessa, Fares; Verde, Kean. All. Pecchia.

CRONACA:

I primi 45 minuti di gioco vedono un’Atalanta intraprendente ma con meno furore del solito e poca precisione nell’inquadrare la porta: l’unica verso lo specchio della porta è quella di Toloi, che trova pronto Nicolas. Il Verona dal canto proprio riparte bene in contropiede ma deve fare i conti con la scarsa freddezza sotto porta del giovane Kean, che spreca ben tre occasioni a tu per tu con Gollini. Il finale di tempo è targato VAR: vengono annullate per fuorigioco le reti di Freuler e Kean.

Il centrocampista svizzero, il migliore dei suoi, nella ripresa sale in cattedra ed in pochi minuti sigla il goal dell’1-0 e regala ad Ilicic l’assist per il 2-0 che praticamente chiude i giochi. Non servono a nulla a Pecchia gli ingressi in campo di Pazzini e del coreano Lee. I padroni di casa, messo in ghiaccio il risultato, si concedono il lusso di far rifiatare qualcuno dei titolari: entrano in campo Kurtic, Vido ed Orsolini. Il primo dimostra al proprio allenatore di poter essere quel trequartista letale dello scorso anno, siglando con una bella zampata il goal del definitivo 3-0.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter