L’Argentina é in semifinale: 2-0 al Venezuela

Con un gol per tempo, l’Argentins si impone sul Venezuela ed in semifinale troverà il Brasile: apre Lautaro Martinez ancora a segno, poi chiude i conti Giovani Lo Celso

FORMAZIONI:

Venezuela (4-1-4-1): Farinez; Hernandez, Chancellor, Mago, Rosales; Moreno; Murillo, Herrera, Rincon, Machis; Rondon. All. Dudamel.

Argentina (4-3-3): Armani; Foyth, Pezzella, Otamendi, Tagliafico; De Paul, Paredes, Acuna; Messi, Aguero, Martinez. All. Scaloni.

CRONACA:

La gara vede l’Argentina attaccare fin dai primi minuti, con il Venezuela che prova a recuperar palla e a ripartire in contropiede. Al 10′ la Selección passa a condurre: tiro-cross dalla destra dell’area di Aguero, il pallone è deviato da un difensore ma giunge a centro area dalle parti di Lautaro Martinez, che con uno strepitoso colpo di tacco batte Farinez. Sotto di un goal, il Venezuela reagisce soprattutto sul piano agonistico. Diversi i contrasti e gli interventi al limite del regolamento, con l’arbitro che deve metterci del suo per calmare gli animi in campo.

A inizio ripresa Albiceleste vicina al raddoppio: Lautaro Martinez è lanciato in verticale e con un gran destro in corsa lambisce il palo. Il Venezuela non ci sta e mette in difficoltà la retroguardia avversaria con la velocità di Machis sulla destra: al 67′, dopo l’ennesimo duello con Foyth, i vinotinto reclamano un rigore che tuttavia non viene concesso nonostante la consultazione del VAR. Messi si vede poco, al 71′ è decisivo invece Armani, che respinge d’istinto su tiro al volo di Hernandez. I cambi di Scaloni danno nuova vitalità all’Albicelesta, che raddoppio al 74′ e chiude i giochi: tiro forte ma centrale di Aguero, Farinez non trattiene e Lo Celso è il più lesto di tutti a ribadire in rete.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter