La Svezia continua a volare! Svizzera battuta

Il gol di Emil Forsberg fa tornare alla Svezia tra le migliori 8 di un Mondiale dopo 24 anni. Risultato giusto al termine di una partita dai bassi contenuti tecnici, con una Svizzera quasi mai pericolosa.

FORMAZIONI:

Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Svensson, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen. All. Andersson.

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Lang, Djourou, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Drmic. All. Petkovic.

CRONACA:

Sin dai primi minuti di gara gli svedesi hanno dimostrato di essere maggiormente in partita rispetto alla formazione svizzera, andando per due volte vicini al goal con Berg. La Svizzera non riesce a costruire azioni da goal ficcanti e intorno alla mezzora è ancora Berg ad andare vicino al vantaggio, con Sommer autore di una parata che vale un goal… salvato. In chiusura di tempo, poi, è Ekdal a fallire la chance, mandando alto sulla traversa da pochi metri.

Nella ripresa la Svezia riesce a concretizzare, con un po’ di fortuna, il suo predominio nelle palle-goal: è Forsberg a ricevere palla e calciare in porta, con anche una deviazione che mette fuori causa il portiere svizzero. I cambi apportati dal CT svizzero danno una spinta positiva al gioco offensivo ed è il nuovo entrato Embolo all’80’ ad andare vicino al pareggio, con una conclusione di testa, su cross dalla bandierina, che viene deviata da Olsen e salvata infine sulla linea da Granqvist. Nel recupero è ancora Olsen a salvare i suoi su colpo di testa di Seferovic. A tempo praticamente scaduto veloce contropiede degli svedesi, con Olsson fermato fallosamente al limite dell’area da Lang, che viene espulso per fallo da ultimo uomo. La Svezia riesce, dunque, a conservare il vantaggio e ad avanzare ai quarti di finale.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter