La staffetta femminile azzurra in finale

Con una sontuosa frazione Federica Pellegrini trascina la staffetta azzurra della 4×100 stile libero in finale stampando il nuovo record italiano a 3:35.90.

L’Italia si qualifica per la finale della staffetta 4×100 femminile alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Il quartetto azzurro composto da Erika Ferrioli, Silvia Di Pietro, Aglaia Pezzato e Federica Pellegrini ha vinto la sua batteria con il nuovo record italiano di 3.35.90. Alle spalle delle azzurre nella batteria l’Olanda e la Svezia. L’Italia ha ottenuto il quarto tempo assoluto delle batterie. Miglior crono della mattinata per l’Australia nella seconda batteria con il nuovo record olimpico di 3.32.39 davanti a Stati Uniti e Canada. Al solito, è splendida la frazione della nostra Federica Pellegrini, capace di rimontare Femke Heemskerk con progressione da urlo; molto bene le altre frazioniste, tutte capaci di confermarsi ai loro migliori livelli. Dopo il record italiano in cassaforte, non resta che continuare a stupire nell’ultimo atto della staffetta 4×100 stile libero.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter