La Spal perde a Terni ma dopo 49 anni é in Serie A

La Spal di Leonardo Semplici perde a Terni 2-1 contro la Ternana ma grazie alla vittoria del Benevento all’ultimo secondo contro il Frosinone festeggia la promozione in Serie A dopo 49 anni di assenza.

La penultima giornata di Serie B regala un importante verdetto: la SPAL, nonostante la sconfitta subita a Terni, torna in Serie dopo 49 anni grazie alla contemporanea vittoria del Benevento contro il Frosinone.
I ciociari, attualmente terzi a -4 dalla capolista quando resta solo una gara da giocare, non possono infatti più raggiungere la SPAL che quindi festeggia finalmente la promozione matematica.

ROSA:
1. Alex Meret
12. Gabriele Marchegiani
22. Giacomo Poluzzi

23. Francesco Vicari
2. Daniele Gasparetto
6. Michele Cremonesi
5. Nicholas Giani
14. Kevin Bonifazi
3. Tommaso Silvestri
24. Cristiano Del Grosso

20. Michele Castagnetti
21. Simone Pontisso
28. Pasquale Schiattarella
4. Mariano Arini
19. Luca Mora
18. Eros Schiavon
29. Manuel Lazzari
27. Paolo Ghiglione
33. Filippo Costa

34. Tommaso Costantini
7. Mirco Antenucci
17. Gianmarco Zigoni
11. Mattia Finotto
10. Sergio Floccari

All. Leonardo Semplici

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter