La Roma la decide nel recupero, 4-3 sullo Spezia

La doppietta di Mayoral, Karsdorp e soprattutto il gol in pieno recupero di capitan Pellegrini riportano la Roma di Fonseca alla vittoria nella sfida contro lo Spezia. Dopo i gol di Piccoli, Farias ed il pareggio al 90′ siglato Verde, i ragazzi di Italiano sono costretti a capitolare in pieno recupero. Boccata d’aria fresca per Fonseca

FORMAZIONI:

Roma (3-4-2-1): Lopez; Kumbulla, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Perez; Mayoral. All. Fonseca.

Spezia (4-3-3): Provedel; Dell’Orco, Terzi, Chabot, Marchizza; Estevez, Agoumé, Maggiore; Gyasi, Piccoli, Farias. All. Italiano.

CRONACA:

Clima surreale all’Olimpico, non tanto per la mancanza di tifosi, quanto per l’aria da ultima chance che si respira tra il campo e la tribuna. Una Roma sperimentale sul terreno dell’Olimpico, con Dzeko, Pedro e compagnia bella in tribuna, tutti fuori per un motivo diverso. Fonseca è particolarmente teso, grida di più, cerca il contatto a voce con i suoi giocatori come mai fatto fino ad ora. In campo Borja Mayoral si riscatta dalla brutta prestazione in Coppa Italia e sblocca la partita, ma la squadra di casa non è serena e si capisce perfettamente dal rocambolesco goal del pareggio dello Spezia, segnato da Piccoli.

Il primo tempo finisce uno a uno, ma nella ripresa il match esplode. La Roma torna in campo con un altro piglio e realizza un uno-due che spezzerebbe le gambe a chiunque: prima la doppietta di Borja Mayoral con una grande giocata, poi la prima rete in Serie A di Karsdorp. Tutto fatto per i giallorossi? Macché, alto blackout e rete dello Spezia con Farias, che fa ammattire Kumbulla. La partita si riapre e negli ultimi venti minuti il risultato resta in bilico, con la Roma che spreca tantissime occasioni per mettere al sicuro la vittoria.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter