La Mauritania si ferma con l’Angola 0-0

La Mauritania dopo aver perso al debutto con incappa in un pareggio a reti bianche con l’Angola

FORMAZIONI:

Mauritania (4-4-2): Souleymane; Diaw, Abeid, Ba, N’Diaye; Ba, El Hacen, Dellahi, Camara; Diakite, Bessam. All. Martins.

Angola (4-3-3): Tony; Gaspar, Paizo, Bastos, Dani; Fredy, Herenilson, Show; Campos, Da Costa, Gelson. All. Vasiljevic.

CRONACA:

Non è certamente un match spettacolare, quello tra i Mourabitunes e le Palancas Negras: la prima occasione è di Djalma, che impensierisce Souleymane, mentre Gelson Dala si mangia un gol a fine primo tempo. La Mauritania si fa vedere con una sparacchiata alta di Diakite e poco altro: segnerebbe l’Angola nella ripresa con Geraldo, ma tutto viene annullato per fuorigioco. 0-0 e primo storico punto per i ragazzi di Corentin Martins, mentre le Palancas Negras dovranno inseguire gli ottavi nell’ultimo match e nella difficile sfida contro il Mali.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter