La Lazio spreca, ma alla fine evita la beffa: é 2-2 col Sassuolo

La Lazio domina il primo tempo e va avanti con un discusso rigore di Ciro Immobile ad inizio ripresa. Il Sassuolo rimonta con Rogerio e Domenico Berardi, ma subisce gol sull’ultima azione: al 96° Senad Lulic regala infatti ai biancocelesti il 2-2 definitivo che evita la beffa. Un punto però che cambia poche cose per la Lazio: a quota 49 è al momento fuori dai giochi per l’Europa

FORMAZIONI:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Gabarron, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Alberto, Lulic; Immobile, Caicedo. All. Inzaghi.

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Demiral, Magnani, Peluso; Lirola, Locatelli, Sensi, Duncan, Rogerio; Matri, Boga. All. De Zerbi.

CRONACA:

I biancocelesti prendono in mano il pallino del match sin dall’inizio, ma la densità del Sassuolo davanti alla porta di Consigli è tale da riuscire a murare quasi tutti i tentativi dei padroni di casa. Nonostante questo Acerbi di testa, Immobile e Luis Alberto sfiorano il goal del vantaggio. L’unico sussulto ospite arriva da una triangolazione in contropiede firmata Boga-Locatelli, con l’ex Milan che non arriva per un soffio in scivolata a depositare il pallone in rete.

Ripresa vivacissima. La Lazio trova il vantaggio grazie ad un contestato rigore realizzato da Immobile, ma la reazione degli ospiti è veemente e si trasforma nel subitaneo pari firmato da Rogerio. Inzaghi per vincere la partita decide di affidarsi alla qualità, inserendo Correa e Milinkovic-Savic. Non ha però fatto i conti con Consigli ma soprattutto con Berardi, che a due minuti dalla fine colleziona insieme a Sensi un contropiede da manuale. In pieno recupero arriva però il prezioso pari firmato da Lulic ma propiziato da una bella giocata sulla fascia sinistra del bomber Immobile.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo